Seguici

Volley

Picco Lecco, a fianco di coach Milano ci sarà ancora Diego Ficarra: «Programma a buon punto»

La Prima Squadra di Serie B1 potrà avvalersi ancora del suo secondo allenatore, che guiderà anche la seconda squadra di Serie D e allenerà Under 16 Eccellenza e Under 18

Coach Diego Ficarra durante un time-out dell'ultima stagione
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Altra conferma importante, dopo quella del TM Rusconi, nello staff che affiancherà coach Gianfranco Milano. Suo secondo allenatore sarà nuovamente coach Diego Ficarra, che sarà anche la guida della seconda squadra, partecipante al campionato di Serie D regionale. Un’altra scelta votata alla continuità: l’allenatore, ad agosto, inizierà la sua quinta stagione nei ranghi della Pallavolo Alberto Picco Lecco, la terza consecutiva a fianco dell’head coach della Prima Squadra.

«Il mio impegno sarà ancora quello di secondo coach in Serie B1, mentre, da primo allenatore, allenerò il gruppo allargato a 18-19 elementi che prenderà parte ai campionati di Under 16 Eccellenza, Under 18 e Serie D. Questa squadra, che avrà una rosa giovane, si allenerà sempre negli stessi giorni e le giocatrici lavoreranno sul doppio campo. Per quanto riguarda la Serie D, il gruppo sarà ancora più giovane, la base sarà per due terzi composta dalle ragazze dell’Under 16. Non sono previsti “scambi” con la Prima Squadra: Mainetti non scenderà a giocare con le squadre delle giovanili, salvo necessità, al pari della promossa Zoia.

23 agosto ci sarà la partenza della Prima Squadra di Serie B1: lo staff, rinnovato, dovrà gestire una squadra quasi completamente nuova: «Anche per noi noi sarà un anno di ripartenza, non ci sarà più coach Stefano Lullia come scout e Federico Valsecchi come fisioterapista; entrerà una nuova figura anche come osteopata e speriamo di non incontrare delle difficoltà a creare il gruppo di lavoro, anche perché sono persone, quelle in arrivo, che già conosco».

Come sempre, formare la Squadra, con la “S” volutamente maiuscola, sarà il primo obiettivo della stagione: «Si, creare il gruppo della “B1” sarà una delle prime cose che, come staff, dovremo fare, è lì che si costruisce la stagione. Le ragazze devono stare bene e spronarsi a vicenda per ottenere dei buoni risultati. Obiettivo? Conoscendo le giocatrici, non scenderemo mai in campo per perdere la partita, l’idea è quella di vincerle tutte».

La programmazione è già a buon livello: «Abbiamo già in mente un’idea di massima di ciò che dovremo fare, così come siamo a buon punto con la stesura di amichevoli e tornei da effetture. Non siamo alla fase embrionale, diciamo, ma ben più avanti».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley