Seguici

Calcio

Calcio Lecco: presentate le nuove maglie. Il giallo torna sulle divise delle Aquile

Legea Lecco, sponsor tecnico della società bluceleste, ha disegnato le divise che accompagneranno la squadra nel corso della stagione del ritorno in Serie C

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La sala consigliare del Comune di Lecco ha ospitato nella mattinata di mercoledì 7 agosto, la première delle nuove maglie della Calcio Lecco 1912 prodotte da Legea Lecco in vista della stagione di Serie C. La costante collaborazione tra le due realtà, che lavorano insieme dal 2012, e con il main sponsor Cantine Pirovano ha portato all’introduzione di alcune novità di rilievo, prime fra tutte il ritorno alle strisce strette, seguito dalla terza maglia di colore giallo, espressamente voluta dal presidente Paolo Di Nunno, e, infine, dall’installazione del logo “Casa Collier“, marchio di Cantine Pirovano, sul retro delle divise.

La “prima” del portiere, indossata da Alexandros Safarikas, si presenta, invece, di colore nero con inserti grigi e azzurri. A far da modelli d’eccezione sono stati capitan Andrea Malgrati, il vice Nicola Segato e Simone D’Anna, recente Pallone d’Oro della Serie D: sulle loro spalle ha campeggiato la scritta “Lecco 1912”, mentre durante l’anno, come da regolamento, saranno presenti i loro nomi e numeri.

«Sono contento che la presentazione delle nuove maglie avvenga nella sala più importante della città – ha introdotto l’assessore Roberto Nigriello -, l’ultima volta fu nel 2011 e, di conseguenza, riallacciamo il filo con il passato. E’ la prima volta che vedo queste maglie e mi piacciono molto, di conseguenza sono a ringraziare la società e Legea per il lavoro che fanno».

Come spesso è capitato, è il direttore generale Angelo Maiolo a portare la voce della società bluceleste: «Siamo contenti di quello che ha fatto il Comune in questi anni, in particolare modo nel corso di questa grazie agli interventi fatti allo stadio. Ci auguriamo di darvi delle grandi gioie insieme a mister Marco Gaburro (presente in sala, ndr)».

Mattia Maddaluno, manager di Legea Lecco, ha brevemente presentato le fasi della lavorazione: «Alla società è piaciuto molto collaborare con noi nella creazione delle magliette, la terza è sempre la sorpresa della stagione. Vi racconto un aneddoto in tal senso: due anni fa presentammo il modello camuflage che inizialmente non piacque, ma poi risultò il più apprezzato a fine stagione. Vorrei, inoltre, fare i complimenti allo sponsor Pirovano che ha voluto mettere il suo logo anche nella parte posteriore e ci ha sempre seguito durante la creazione delle divise».

Maglia gialla: il precedente del 1975/1976

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio