Seguici

Basket

Greppi e Pozzi nel motore della nuova Lecco Basket Women

Due nuovi “acquisti” per la società bluceleste in vista del prossimo campionato di Promozione femminile. Raduno il 13 settembre al PalaTaurus: sarà la prima società ad allenarsi nell’impianto di Viale Brodolini

Claudia Pozzi e Federica Greppi
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Ancora giorni di relax e poi tra poco più di una settimana inizierà la nuova stagione della Lecco Basket Women che per il terzo anno consecutivo si presenterà ai nastri di partenza del torneo di Promozione Femminile. L’adunata alla palestra di Annone Brianza è prevista per il 3 settembre: il gruppo, con l’aggiunta di alcune novità, si ritroverà agli ordini di coach Daniele Berri per cominciare la preparazione.

Tra le news di questa stagione spicca senza dubbio l’ingresso nella rosa bluceleste di Federica Greppi, play-guardia classe 1990, con un passato in serie B, che porterà qualità ed esperienza ad un gruppo già affermato. «Sono determinata e rilassata. Consapevole del contributo che posso dare in termini di esperienza e capacità tecniche. Ringrazio la dirigenza che mi ha fatto sentire apprezzata sin dall’inizio».

Greppi vanta un’esperienza di 15 anni nella società di Usmate, quindi si è trasferita a Valmadrera dove ha calcato i campi della serie B. Che tipo di giocatrice è? «Sono un playmaker, mi piace costruire il gioco, mettere in ritmo le compagne e scoprire una linea di passaggio dove in apparenza non c’è. Se poi devo prendermi dei tiri, anche pesanti, non mi tiro indietro. Però ho giocato anche da guardia». Un’altra giocatrice che andrà a rinforzare l’organico è Claudia Pozzi guardia classe 2001, sorella di Chiara, che dopo aver iniziato con il basket, ha scelto poi la pallavolo.

Un passato da pallavolista

«Alle elementari ho iniziato con la pallacanestro in una squadra di Maggianico, poi ho giocato a Costa Masnaga fino alla prima superiore. Successivamente ho deciso di prendere una pausa dal basket e ho giocato per tre anni a pallavolo. Il fatto di aver cambiato sport non significa aver dimenticato la palla a spicchi perché appena avevo un po’ di tempo libero andavo al campetto per fare qualche tiro a canestro. Dopo che ho conosciuto questa società ho deciso di ricominciare con tanto entusiasmo».

Impressioni della squadra? «Ho conosciuto già la maggior parte delle giocatrici e mi pare un bel gruppo in cui inserirsi. Le ragazze mi sembrano molto affiatate anche fuori dall’ambito sportivo ed è quello che mi piace di più di questa squadra e che mi ha incentivato a ricominciare a giocare». Claudia, da semplice tifosa della sorella Chiara, da questa stagione andrà a dare manforte al gruppo bluceleste. Il mercato della Lecco Basket Women è sempre aperto con la società che è alla ricerca di altre giocatrici per completare il roster. Novità anche per la squadra Under 14 che sarà guidata dal riconfermato Daniele Martucci. Il raduno è previsto per il 13 settembre al Palataurus di Lecco che sarà il campo di allenamento e delle partite delle giovani leve bluceleste. Si tratta di una location inedita per il territorio lecchese con la società del presidente Benzoni che fungerà da apripista per il nuovo impianto.

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket