Seguici

Calcio

Calcio Lecco: «Tifosi, grazie. Code ai botteghini? Si usi il servizio di prevendita per risparmiare tempo»

La società bluceleste ha ricordato come sia attivo il servizio di prevendita, che permette di risparmiare tempo e soldi

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo i problemi riscontrati al botteghino in occasione della gara tra Lecco e Pro Vercelli, la società bluceleste ha diffuso, nel pomeriggio di lunedì, un breve comunicato sulla sua pagina Facebook. Nello specifico, da via Don Pozzi, oltre a ringraziare i tifosi presenti, hanno ricordato che è stato implementato, in linea con il regolamento che vige nel calcio professionistico, il servizio di prevendita, attivo nei giorni precedenti alle gare interne.

Calcio Lecco 1912 vuole ringraziare di cuore tutti i tifosi presenti ieri al “Rigamonti-Ceppi” e tutti i sostenitori che non hanno mai fatto mancare il loro calore. Inoltre, si scusa con tutte quelle persone che purtroppo hanno dovuto pazientare in fila ai botteghini prima del match. Si ricorda, per il futuro, che le biglietterie verranno aperte due ore prima del fischio d’inizio e che la prevendita è attiva in sede, al The Shamrock Irish Pub Lecco e online almeno tre/quattro giorni prima dell’incontro. 
Per chi è già sicuro di venire allo stadio si raccomanda quindi di comprare il biglietto nei giorni precedenti, perché conviene e perché risparmia inutili momenti d’attesa. Per tutti coloro che decidessero all’ultimo di venire a sostenerci, si consiglia di presentarsi ai botteghini con largo anticipo, perché da quest’anno tutti i biglietti sono nominali e per entrare allo stadio è necessario esibire un documento d’identità. Tutte procedure obbligatorie nel mondo del professionismo e che, inevitabilmente, allungano i tempi d’ingresso allo stadio.
Scusate il disagio e grazie per la collaborazione.
Sempre forza Lecco!

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio