Seguici

Basket

Meneguzzo: «Dobbiamo capire chi siamo e cosa saranno gli altri»

L’allenatore della Np Olginate in occasione della presentazione della squadra. «La cosa importante è che questa squadra abbia la capacità e la voglia di difendere come matti, passarsi la palla e prendersi responsabilità»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Massimo Meneguzzo sta lavorando sodo con il gruppo della Np Olginate, rinnovato quasi al cento per cento. Sabato, in occasione della presentazione, ha chiarito quali saranno gli obiettivi stagionali. «Dobbiamo riuscire a capire chi siamo, e cosa saranno gli altri. La cosa importante è che questa squadra abbia la capacità e la voglia di difendere come matti, passarsi la palla e prendersi responsabilità. L’età media è 21,7 anni, abbiamo due senior che lo scorso anno erano under per cui devono ancora acquisire quell’esperienza che possa portarti ad ambire a qualcosa di alto».

Np Olginate: la presentazione della squadra

Il percorso di avvicinamento all’esordio stagionale è ancora «Abbiamo grossi margini, i giovani che seguono ci mettono impegno e buon ritmo in allenamento, oltre a conoscenza del gioco e applicazione mentale.
Abbiamo anche dei 2004 nel roster: quello che mi aspetto è riuscire a lavorare con loro come ho fatto in precedenza con ragazzi che ora sono in categorie superiori e hanno raggiunto traguardi importanti. La crescita del giocatore è nelle mie mani: ogni mattina mi sveglio e penso a cosa posso fare per farli crescere. Questo mi tiene vivo. Arrivo in palestra e vedo il piacere con cui si allenano ed è uno stimolo per me. Il tempo paga e ci darà riscontri positivi».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket