Seguici

Calcio

Lecco-Monza nel segno del gemellaggio: festa sugli spalti, in campo gioiscono solo i biancorossi (0-3)

I biancorossi passano grazie a una fortunosa rete di Anastasio e alle due marcature, arrivate nella ripresa, di Mosti e Chiricò

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Uno 0-3 che punisce la Calcio Lecco 1912 oltre i suoi effettivi demeriti. Termina così l’atteso incrocio tra i blucelesti e il Monza di Berlusconi, che al “Rigamonti-Ceppi” ha assistito alla quinta vittoria consecutiva dei suoi avversari. I blucelesti, nonostante il fortunoso gol del vantaggio ospite siglato da Anastasio (seconda rete di fila), hanno usato le loro armi e hanno spaventato, soprattutto nel corso del primo tempo, la Ferrari del girone “A” di Serie C grazie a un tiro potente, ma centrale, di Chinellato.

I buoni presagi non si concretizzano, però, nella ripresa: Mosti sigilla subito la gara con una botta da fuori, poi, nel finale, è il subentrato Chiricò (e solo quest’ultima frase lascia capire l’infinito potenziale del Monza) a siglare il tris. A poco servono i correttivi in corsa di mister Gaburro, coraggioso nel dare sin da subito fiducia agli ultimi arrivati Bastrini, con fascia di capitano annessa per ragioni anagrafiche, e Pastore, schierato da “quinto” di sinistra nel 3-5-2 iniziale.

Superato, con tre punti all’attivo e quattro sconfitte patite, il terribile avvio di campionato, il Lecco avrà già mercoledì (ore 20.45) la chance di tornare a sorridere: al “Voltini” l’attende la Pergolettese, rinfrancata dal punto ottenuto (0-0) sul campo del Novara.

Calcio Lecco 1912 0-3 Monza 1912 (0-1)

Marcatori: Anastasio (M) al 18’; Mosti (M) al 49’; Chiricò (M) all’87’

Calcio Lecco 1912 (3-5-2): Safarikas; Vignati (Samake dal 90’), Bastrini, Merli Sala; Pastore (Lisai dal 58’) Pedrocchi, Marchesi (Maffei dal 58’); Carissoni (Giudici dal 58’); Moleri; Chinellato; Capogna (Fall dal 70’). A disposizione: Jusufi; Magonara; Segato; Malgrati; Procopio; Scaccabarozzi; Nacci. Allenatore: Marco Gaburro.

Monza 1912 (4-3-1-2): Lamanna; Anastasio (Franco dal 70’); Fossati; Bellusci; Brighenti; Mosti (Chiricò dal 65’); Palazzi (Galli dall’85’); Scaglia; Iocolano (D’Errico dall’85’); Marchi (Gliozzi dal 65’); Sampirisi. A disposizione: Sommariva, Del Frate; Finotto; Marconi; Negro; Di Munno; Lepore. Allenatore: Cristian Brocchi.

Arbitro: Sig. Fabio Natilla (Molfetta) – Sig. Gianluca D’Elia (Ozieri) – Sig. Andrea Niedda (Ozieri)

Note: spettatori 3289, di cui 1200 abbonati circa; ammoniti: Moleri, Lisai, Pedrocchi (L); calci d’angolo 0-6

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio