Seguici

Basket

Trentin: «Iniziare bene contro Cremona per trovare entusiasmo»

L’ala bluceleste commenta l’evoluzione del gruppo a quattro giorni dall’esordio nel campionato di Serie B al Bione contro la Juvi. «Io? Giocherò principalmente da “4”, metterò grinta e voglia per compensare i centimetri»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Carlo Trentin è pronto. Lui, come tutto il Basket Lecco, conta le ore che separano la squadra bluceleste dall’atteso esordio in campionato, domenica alle ore 18 al Bione contro la Juvi Cremona. «Più di un mese di allenamento, abbiamo fatto grandi passi avanti – spiega – La squadra è molto giovane, il margine di miglioramento è alto e grazie agli esperti possiamo fare sempre meglio. I giovani seguono il coach e noi più grandi, sono bravi e stanno crescendo. I consigli giusti serviranno loro quando le partite saranno importanti».

C’è curiosità per il ruolo di Trentin, un “3” che però, nel Lecco piuttosto corto di lunghi, dovrà giostrare da ala forte. «Il ruolo sarà principalmente da “4”, dovrò confrontarmi con meno centimetri rispetto ai miei pari ruolo, proverò a compensare con la grinta e la voglia di buttarmi su ogni pallone. Se ci sarà da giocare da “3” sarò contento di farlo».

Contro Cremona una vittoria darebbe subito entusiasmo. «Cominciare bene davanti al pubblico del Bione sarebbe importante per invogliare la gente a venire e aumentare il numero di spettatori, e per prendere fiducia. Dobbiamo trovare subito la carica per arrivare pronti alla seconda giornata».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket