Seguici

Pallamano

Molteno, non c’è due senza tre: a Ferrara altra vittoria

Terzo successo consecutivo per il gruppo allenato dal tecnico Alfredo Rodriguez, capace di espugnare anche il campo degli estensi 20-24

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Terza vittoria consecutiva per il Salumificio F.lli Riva di Molteno, con il gruppo allenato dal tecnico Alfredo Rodriguez che ha espugnato anche il campo del Ferrara, vincendo il match valido per la terza giornata di andata del campionato nazionale di A2, con il risultato di 20-24.

Non è stata una partita facile. Soprattutto nel primo tempo, frazione conclusa 10-9. I locali sono partiti forte, riuscendo anche a portarsi sul +4 (9-5). Una prima frazione che va letta sotto due aspetti. Sicuramente il valore della formazione di casa, ma dalla parte moltenese va segnalato qualche errore di troppo. Il Molteno è riuscito anche a sbagliare quattro tiri da rigore. Nella seconda frazione la partita è cambiata completamente. Merito di un gruppo, quello del Salumificio F.lli Riva, che non si è mai disunito.

Gli oronero hanno dimostrato grande maturità, a livello individuale e di squadra, invertendo completamente l’andamento della partita. La difesa è diventata decisamente più attenta, arginando gli attacchi della compagine ferrarese. Le azioni offensive si sono velocizzate, giocando molto sul pivot e trovando con più facilità la porta. Il primo sorpasso ospite è arrivato sul 13-14. I locali hanno pareggiato, ma poi il Molteno ha trovato il gap di due punti (17-19) e nel finale, con maturità, ha allungato (20-24).

Il Molteno c’è. La squadra è unita e maturata sotto ogni punto di vista. La vittoria a Ferrara vale tanto per i ragazzi del tecnico Rodriguez, con spirito di gruppo, gioco e voglia di crescere.

Il tabellino Molteno: Alonso 4, Beretta, Bonanomi, Brambilla 7, Colombo, Dall’Aglio 5, Dell’Orto 1, Galizia, Facundo Garcia, D. Gligic, Redaelli 2, Riva 5, Tagni, Zanoletti.

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano