Seguici

Pallamano

Con il Torri arriva un pareggio: Molteno ancora imbattuto

Gli oronero vanno sotto sul campo dei vicentini con una pessima prima parte di match, poi rimontano e strappano un 28-28 che li tiene in vetta al girone A di A2 insieme al Medalp Tirol. Saabto c’è il Cassano Magnago

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il quinto turno nel girone A di Serie A2 ha riservato parecchie sorprese, come il pareggio ottenuto in ben tre match disputati. Tra questi anche la sfida che ha opposto il Torri al Salumificio F.lli Riva Molteno: 28-28. Su un campo difficile come quello di Torri di Quartesolo, gli oronero hanno tenuto testa a una compagine, guidata da coach Havlicek, con un ottimo collettivo, strappando il pareggio in un combattuto finale.

«Diciamo subito che il Torri è una buona squadra trascinata anche dal calore di un buon pubblico – ha commentato il dirigente brianzolo Marco Ratti – Il Molteno, insolitamente, è stato poco efficace, subendo molto il gioco locale e incassando 15 gol nel primo tempo. La difesa 5-1 non ha funzionato. Troppe reti». Molto meglio la ripresa. «Nel finale di partita abbiamo effettuato una marcatura a uomo riuscendo a realizzare tre reti con Dell’Orto, Alonso e Redaelli. Un punto perso? Assolutamente no. Un plauso al Torri – conclude Ratti – ma un plauso anche alla nostra squadra che ha lottato fino in fondo trovando un pareggio insperato».

Il Molteno rimane così in vetta alla classifica alla pari del Medalp Tirol a 9 punti, frutto di quattro vittorie e un pari in cinque partite. Prossimo appuntamento il 19 ottobre alle ore 20 per la tradizionale sfida (casalinga) al Cassano Magnago.

Il tabellino del Molteno: Alonso 4, Brambilla 3, Dall’Aglio 4, Dell’Orto 5, Galizia 1, Redaelli 9, Riva 1, Tagni 1, Beretta, Facundo Garcia, M. Gligic, D. Gligic, Colombo, Zanoletti. All. Rodriguez.

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano