Seguici

Calcio

Calcio Lecco: derby Berretti senza storia, i blucelesti s’impongono all’inglese

I giovani ragazzi guidati da mister Massimo Carli vincono grazie alle reti di Morlandi e Arienti, entrambe arrivate nel corso del primo tempo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Il Derby del Lario del campionato Berretti è solo bluceleste! I ragazzi di Carli vincono in trasferta per 2 a 0 e guidano la classifica con 14 punti, insieme al Novara. Un’altra prova da incorniciare per una squadra che fa del collettivo e del gioco i suoi punti di forza maggiori. Morlandi apre dopo mezz’ora e Arienti mette il punto esclamativo allo scadere del primo tempo. Nella ripresa il Como ci prova, ma un ottimo Pulze si fa trovare sempre pronto e attento. Il prossimo impegno è il 9 novembre al Rigamonti-Ceppi contro il Monza, vittorioso in casa contro il Gozzano.

Il primo squillo è comasco, con Mariani che scatta sulla sinistra e con un diagonale impegna Pulze alla grande parata. Il Lecco non si fa schiacciare e reagisce immediatamente con Lamperti, che risulta impreciso nel colpire di testa. Al 35’ ecco il vantaggio bluceleste: Morlandi pennella da punizione e Giudici non trattiene, facendosi scivolare il pallone in porta. I padroni di casa sembrano accusare il colpo e i ragazzi di Carli insistono. Il colpo di testa di Zangrillo si spegne di poco a lato, mentre nel recupero Cicoria viene steso in area. Per l’arbitro non ci sono dubbi: calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Arienti che trasforma il penalty e manda i suoi all’intervallo con il doppio vantaggio.

Nella ripresa il Como riparte con un piglio diverso, ma l’azione individuale di Vocale non porta a nessun pericolo. Poco dopo Cicoria converge verso il centro e dalla destra calcia con il mancino, palla deviata in angolo. Dopo un’ora di gioco mister Boscolo stravolge la squadra con i cambi per cercare di impensierire il Lecco di Carli, che rimane solido e soffre quanto basta per non subire gol. Pulze si esalta in un paio di circostanze, lanciando chiari segnali ai biancoblu, che devono accettare il responso del campo: il derby è solo bluceleste!

Como 0-2 Lecco (0-2)

Marcatori: Morlandi (L) al 35’; Arienti (L) su rigore al 45’+1 pt.

Como: Giudici, Soldi, Toniolo (Gazzetta dal 90’+3), Carpanetti, Briccola (Aliu dal 59’), Lanzani, Vincenzi, Culotta (Frassanito dal 65’), Vocale (Rezzonico dal 59’), Corbetta (Coppola dal 65’), Mariani. A disposizione: Vitale, Riva, Sala, Simbaldi. Allenatore: Christian Boscolo.

Lecco: Pulze, Bonsi, Malvestiti, Morlandi (Accordino dal 90’+3), Brambille, Zangrillo, Cicoria (Romeo dal 55’), Siviero (Arisi dall’81’), Lamperti (Cornettone dall’81’), Cateni, Arienti (Medici dall’81’). A disposizione: Bonadeo, Quadrio, Manganaro, Crippa, Caputa, Martinucci, Lauriola. Allenatore: Massimo Carli.

Ammoniti: Soldi, Briccola, Mariani per il Como; Arienti, Romeo, Cornettone per il Lecco.

Arbitro: Sig. Mattia Foresti (Bergamo)
Assistenti: Sig. Giacomo Callegari (Bergamo) – Sig. Marco Salvi (Bergamo)

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio