Seguici

Calcio

Calcio Lecco, l’ultimo precedente a Salò parla bluceleste: al “Turina” in campo sotto lo sguardo della Pro Patria

Blucelesti e bresciani sono alla ricerca di continuità dopo i recenti risultati positivi. L’ultimo precedente al “Turina” risale a quasi nove anni fa: a decidere la gara fu un rigore di Filippo Fabbro

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Lecco e FeralpiSalò non si affrontano, in termini assoluti, dal lontano 10 aprile 2011: allora la solida squadra allenata da mister Claudio Rastelli sbancò il “Rigamonti-Ceppi” (1-3) e si lanciò verso la promozione in Prima Divisione. I “Leoni del Garda” resero pan per focaccia ai blucelesti, in grado d’imporsi al “Turina” nel corso della gara d’andata grazie a un calcio di rigore trasformato da Filippo Fabbro.

Era il 21 novembre 2010 e, a quasi nove anni di distanza, le due compagini torneranno ad affrontarsi all’interno dell’impianto bresciano per la sfida che vale l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C (ore 20.00). Guardando ai giocatori che compongono le due rose, tra gli ex spiccano Pasquale Maiorino, Andrea Malgrati e Fabrizio Carboni: il primo, trequartista, mise insieme 3 presenze in bluceleste nel 2009/2010; decisamente maggiori le presenze accumulate sul Garda dai due difensori centrali nel corso delle rispettive esperienze. Per vari anni, inoltre, è stato l’introbiese Riccardo Tantardini a capitanare i verdeblù: in estate, tormentato dagli infortuni, l’ex Atalanta ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo e iniziare a lavorare nell’azienda di famiglia.

Il tutto si svolgerà sotto lo sguardo decisamente interessato della Pro Patria, che mercoledì sera si è imposta (2-3) al “Brianteo” di Monza al termine dei tempi supplementari; decisive l’incornata di Ivo Molnar al 110′ e due d’interventi super di Mangano. I bustocchi aspettano di conoscere chi affronteranno agli ottavi di finale, quando la fisionomia della Coppa inizia ad assumere una forma decisamente definita.

FeralpiSalò-Lecco: le probabili formazioni

Sia Sottili che D’Agostino sono intenzionati a effettuare un ampio turnover. Queste le probabili formazioni che dovrebbero scendere in campo.

FeralpiSalò (4-3-2-1): 1 Liverani; 2 Eleuteri, 13 Legati, 14 Altare, 3 Mordini; 8 Magnino, 25 Altobelli, 23 Hergheligiu; 10 Ceccarelli, 20 Mauri; 19 Bertoli. A disp.: 22 De Lucia, 31 Zambelli, 5 Rinaldi, 4 Giani, 11 Contessa, 6 Travaglini, 18 Pesce, 17 Scarsella, 30 Maiorino, 9 Caracciolo, 29 Stanco, 7 Tirelli. Allenatore: Sottili.

Calcio Lecco 1912 (4-2-3-1): 1 Safarikas; 2 Magonara, 13 Malgrati, 3 Vignati, 16 Samake; 5 Marchesi, 27 Nacci; 11 D’Anna, 35 Negro, 29 Fall; 26 Nivokazi. A disp.: 12 Bacci, 7 Giudici, 9 Chinellato, 14 Malvestiti, 18 Procopio, 19 Merli Sala, 20 Capogna, 24 Carissoni, 28 Moleri, 34 Strambelli, 36 Bonsi, 37 Bobb. Allenatore D’Agostino.

Arbitro: Enrico Maggio di Lodi (Carrelli di Campobasso, Collavo di Treviso).

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio