Seguici

Basket

Fantastica Costa Masnaga: espugnato il PalaDozza nel finale

Le biancorosse sbancano il parquet della Virtus Bologna imponendosi 73-67al termine di un match equilibrato e tiratissimo. Decidono i canestri delle veterane Baldelli e Rulli, autrice di una prestazione “monstre”

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

E sono due! La Limonta Sport Basket Costa Masnaga fa l’impresa ed espugna il parquet della Virtus Segafredo Bologna, mettendo a segno il colpaccio negli ultimi minuti di partita al PalaDozza e infilando così la seconda vittoria consecutiva nel campionato femminile di Serie A1.

La partenza non è delle migliori per le pantere brianzole, che dopo dieci minuti si trovano sotto 18-9. Splendida è, però, la reazione nel secondo periodo, un parziale di 7-20 per Davis e compagne che le porta avanti all’intervallo 25-29.

Il terzo quarto è appannaggio delle bolognesi ma si rimane sul filo dell’equilibrio, 45-43. Nel quarto decisivo le percentuali si alzano e Costa segna 30 punti, imponendosi 73-67 grazie ai canestri decisivi di Baldelli e Rulli, due veterane degli scorsi anni di Serie A2 che si stanno rivelando fondamentali anche nella massima serie. Rulli torna da Bologna con una grandissima prestazione, da mvp: 23 punti tirando con l’89% da due, 7/7 ai liberi e 7 rimbalzi (29 di Valutazione). Baldelli ne fa 18, Frost 8 con 12 rimbalzi.

La classifica si fa ora nettamente più tranquilla per le ragazze di coach Paolo Seletti, che vede miglioramenti continui e soprattutto la capacità di concretizzare quanto di buono viene costruito in campo. Il futuro per Costa, in questa impegnativa A1, non può che essere incoraggiante.

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket