Seguici

Scherma

Gli atleti del Circolo della Scherma Lecco brillano a Monza

Partecipazione numerosa dei portacolori lecchesi al classico Trofeo d’Autunno. Fra i tanti buoni piazzamenti spicca il bronzo di Francesca Mapelli

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Il fine settimana schermistico è stato caratterizzato da una classica: il Trofeo d’Autunno a Monza, e il Circolo di Lecco era presente nella spada e nella sciabola nelle quali sono arrivati ottimi risultati.

Primi a salire in pedana, sabato 9 con la spada, i portacolori della categoria Allievi/e. Presenti per i blucelesti Filippo Rigamonti, Matilde Brambilla e Angelica Fumagalli. Filippo, dopo un girone con purtroppo nessuna vittoria all’attivo, perde anche la prima diretta e termina 38°. Matilde passa il girone con 2 vinte e 4 perse si ferma alla prima diretta persa per una sola stoccata contro Mattaini (Mi Crea) e finisce la gara 18^, stessa sorte per Angelica (girone 2v 4p) che perde per una sola stoccata contro Cecchet (Mi Pro Patria) finendo la gara 20^.

Soddisfazioni dalla sciabola

La giornata di domenica è stata dedicata alla sciabola dove nella categoria Open erano presenti i lecchesi Michelangelo Piolini, Matteo Valsecchi, Francesca Mapelli, Marina Maugeri e Alessia Carnovali. Marina (girone 3v 3p) incontra subito la compagna di sala Francesca e perde 10-15 terminando sesta la gara. Alessia (girone 2v 4p) perde la diretta contro Mercadante (Mb Brianza Scherma) col punteggio di 5-15 piazzandosi settima. Francesca (girone 5v 1p) come già detto batte la sua compagna di sala Marina e viene fermata in semifinale dalla Hohenadel (Va) col punteggio di 9-15. Sarà comunque terza e quindi medaglia di bronzo.

Per la sciabola maschile giornata no per Michelangelo che nonostante le 4 vittorie nel girone e la vittoria nella prima diretta contro Caiola (Bs) per 15-9 si arrende a Soave (Bs) per 8-15. Finirà tredicesimo. Migliore la prova di Matteo (4v 2p al girone) che vince la prima e seconda diretta rispettivamente contro Schiavetto (Desio) col punteggio di 15- e contro Puppo (Ge) col punteggio di 15-1. Viene fermato negli otto ancora da Soave col punteggio di 9- 15 e conclude la gara settimo

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Scherma