Seguici

Volley

Picco Lecco, Milano: «Ragazze encomiabili, sono due punti guadagnati». Dalla Rosa: «Loro brave a metterci in difficoltà»

Il tecnico è assolutamente soddisfatto della gara disputate dalle sue, vincitrici a Biella nonostante più di un acciacco fisico che ha colpito le giocatrici

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Prosegue la striscia positiva dell’AcciaiTubi Pallavolo Lecco Alberto Picco, che vince anche sul campo della Prochimica Virtus Biella nonostante qualche acciacco patito dalle giocatrici biancorosse e la verve mostrata dalle padrone di casa. Un successo che vale la prima piazza in classifica nonostante una gara in meno rispetto a CBL Costa Volpino e Albese con Cassano, giusto premio per l’unica formazione imbattuta del raggruppamento di Serie B1.

Un successo arrivato al termine di una battaglia lunga e logorante, che ha premiato il lavoro svolto in campo dalle ragazze di coach Gianfranco Milano: «La partita è stata difficile, la squadra avversaria ha fatto un buon lavoro muro/difesa. Dal canto nostro abbiamo sofferto la loro battuta e non abbiamo trovato sempre la continuità in contrattacco. Siamo stati altalenanti, potevamo vincere il terzo set, ma la squadra non è ancora abituata a certe tensioni. Le ragazze, comunque, sono state encomiabili nell’ottenere questo risultato. Siamo molto contenti tutti quanti, questo non è assolutamente da considerare un punto perso; noi vogliamo sempre muovere la classifica e andare avanti».

Importante il contributo di Francesca Dalla Rosa, fatto di diciassette punti: «Le nostre avversarie sono state brave a metterci in difficoltà, hanno fatto un buon lavoro in difesa e anche a muro. Noi, invece, abbiamo fatto più fatica in ricezione e a muro, amplificando il loro gioco, non lavorando benissimo anche in prima linea».

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley