Seguici

Rugby

Rugby Lecco senza limiti: quarta vittoria consecutiva in Serie B

Blucelesti straordinari su un campo pesantissimo al Bione: battuta Franciacosta 17-3. Poker di successi in campionato, Damiani: «Il piano partita ha funzionato alla grande, ragazzi bravissimi»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il Rugby Lecco continua a volare: al Bione, sotto il diluvio, su un campo pesantissimo, arriva il quarto successo consecutivo che fa esplodere il pubblico di casa e regala agli addetti ai lavori una certezza: questa squadra lotterà sino alla fine del campionato di Serie B per i massimi traguardi.

Al Bione arriva Franciacorta, compagine da molti accreditata per una stagione da protagonista. Dopo otto minuti i padroni di casa sono già avanti grazie alla meta di Alippi, non trasformata. Al 20′ gli ospiti accorciano con una punizione, è 5-3 all’intervallo. Nella ripresa il campo pesante non favorisce il gioco, Lecco attacca e al 23′ realizza con Locatelli: Cavallo trasforma, 12-3. Al 35′ arriva la terza meta di giornata che disegna il 17-3 finale.

Il coach: «Grande mischia oggi»

In classifica è secondo posto a quota 18, a una sola lunghezza dal Cus Milano che ha vinto ancora ma col punto di bonus. «Una grande prestazione in condizioni precarie a causa del fondo del Bione appesantito dalla pioggia – commenta coach Sebastian Damiani – In settimana abbiamo impostato un gioco al piede per mettere pressione agli avversari, e lo schema prefissato ha funzionato. Il primo tempo è stato molto equilibrato, poi dopo siamo riusciti a posizionarci nella loro metà campo e mettere pressione, con una grande mischia. C’è stato sacrificio, abbiamo giocato bene in touche e al piede».

«Da segnalare una buona difesa da parte nostra, approfittando dei loro errori – prosegue Damiani – Peccato perché avremmo potuto realizzare la quarta meta che ci avrebbe dato il punto di bonus. Un pensiero a Daniele Fumagalli che stamattina è stato ricoverato in ospedale: gli siamo vicini. Settimana prossima andremo a giocare a Piacenza, squadra storica che non attraversa un buon momento. Dobbiamo continuare così».

I festeggiamenti al Bione

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby