Seguici

Calcio

Eccellenza: Casatese a valanga sulla Cisanese, Olginatese battuta dalla Luisiana

Sei gol dei biancorossi a Zogno per conquistare i tre punti e mantenere la scia di Vis Nova Giussano e Luisiana, che supera 2-0 a Pandino i bianconeri

Doppietta nel giro di due minuti per il giovane Davide Stefanoni
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 5 minuti

Trasferta gloriosa per la Casatese, amara per l’Olginatese: la squadra di Danilo Tricarico passeggia su una Cisanese falcidiata dalle assenze nel reparto arretrato, mentre la nuova Olgi di Luca Colombo, all’esordio sulla panchina bianconera, cade con la Luisiana. Nella giornata numero tredici, a Zogno non c’è storia e lo score finale premia gli ospiti per 6-2, mentre a Pandino sono i padroni di casa a festeggiare, con un gol a frazione e la casella delle reti subite immacolata.

Partita in ghiaccio dopo poco più di mezz’ora: la Casatese domina e conquista i tre punti

Nonostante un buon inizio di gara della Cisanese, sono i lecchesi a colpire dopo dieci minuti con Baldan. A cavallo del 20′ ci pensa Stefanoni a indirizzare ancor più nettamente la gara, siglando una sensazionale e rapida doppietta. Poco dopo la mezz’ora, il match può già dirsi praticamente chiuso, grazie alla rete del 4-0 di Berberi.

Nella ripresa i bergamaschi accorciano dal dischetto con Crimaldi, ma il neoentrato Manta riporta a quattro le lunghezze di distanza. Ancora Cisanese con Spreafico, e ancora Manta per la Casatese: finisce 6-2 in favore dei ragazzi di Tricarico una gara mai in discussione, contro la formazione di Sala che dovrà subito mettersi alle spalle questa batosta.

Olginatese punita dagli episodi contro una fortissima Luisiana

La formazione cremonese non occupa casualmente la seconda piazza in classifica, e dimostra la propria forza anche contro i ragazzi di Colombo, che subiscono la partenza aggressiva. I padroni di casa passano prima della mezz’ora grazie a un rigore molto discusso, siglato da Degeri. Non troppe le occasioni capitate ai bianconeri nel primo tempo.

Nel secondo invece l’Olginatese scende in campo con più determinazione, decisi a ritrovare il pareggio. Al 26′ arriva però il raddoppio della Luisiana, anche in questo caso non senza qualche polemica: arbitro e guardalinee, dopo un breve confronto, confermano la rete di Pezzi inizialmente non sancita. Bianconeri a secco di punti, sconfitti da una rete a frazione.

Domenica prossima, per la prima di Colombo di fronte al pubblico amico, l’Olginatese ospiterà la Vertovese. A Casatenovo big match tra Casatese e Luisiana, fondamentale per tenere il passo della capolista Vis Nova Giussano, impegnata nel “testacoda” col Lemine Almenno. Sassella e compagni in campo già mercoledì sera, per il ritorno di Coppa contro l’Ardor Lazzate, forti del largo 5-0 conquistato in terra monzese.

Cisanese 2-6 Casatese

Marcatori: Baldan (9′ pt), Stefanoni (19′ pt, 21′ pt), Berberi (32′ pt), Crimaldi (18′ st), Manta (23′ st, 38′ st), Spreafico (30′ st)

Cisanese: Esposito, Bighi, Proserpio (27′ st Carzaniga), Baldis (24′ pt Ravasio), Lecchi, Carminati, Meyergue (23′ st Facoetti), Crimaldi, Rossetti (38′ pt Lozza), Spreafico, Cazzaniga (26′ st Valtulina). All. Sala.

Casatese: Russo, Ouahdani (1′ st Marchese), Frigerio (14′ st Manta), Baldan, Morganti, Bello, Sassella, Stefanoni (27′ st Grippo), Berberi (15′ st Consolazio), Pontiggia (32′ st Frigerio), Fall. All. Tricarico.

Luisiana 2-0 Olginatese

Marcatori: Degeri (27′ pt), Pezzi (26′ st)

Luisiana: Dominici, Trionfo, Marinoni, Moriggi, Peroni, Davini, Abbà, Degeri, Pezzi, Tomella (28′ st Bressani), Caccianiga (36′ st Dell’Anna). All. Lucchi Tuelli.

Olginatese: Valsecchi, Manara, Contrastato, Puccio, Guanziroli, Cavalcante, Alfano (17′ st Grigoriadis), Losa (32′ st Costa), Del Re, Lacchini, Mosca. All. Colombo.

Le altre gare del girone

Casatese e Luisiana continuano a inseguire il Vis Nova, che non sbaglia e vince ancora, superando in rimonta 2-1 a Giussano lo Zingonia Verdellino, grazie alla doppietta di uno scatenato Brighenti. Lo scontro tra Leon e AlbinoGandino si risolve 2-0 in favore dei primi, che volano al quarto posto, mentre i bergamaschi incassano un doppio sorpasso.

A mettere la freccia sono Vertovese e Sant’Angelo, grazie a due vittorie interne dalle facce ben diverse: 2-1 per i primi col Mapello, 6-0 per i secondi sul Lemine Almenno; decisamente positivo l’esordio di Domenicali alla guida dei lodigiani. La Pontelambrese riceve il Cologno e lo supera 2-0, mentre Trevigliese e R.C. Codogno non si fanno male: è 0-0.

Classifica

Vis Nova Giussano 31
Luisiana 28
Casatese 27
Leon 21
Olginatese 20
Vertovese 19
Sant’Angelo 18
AlbinoGandino 18
Trevigliese 17
Pontelambrese 16
Zingonia Verdellino 14
Cisanese 13
Cologno 12
Mapello 12
R. C. Codogno 1908 11
Lemine Almenno 9

Prossimo turno

14′ giornata (domenica 8 dicembre 2019)
AlbinoGandino-Cisanese, Casatese-Luisiana, Cologno-Sant’Angelo, Lemine Almenno-Vis Nova Giussano, Olginatese-Vertovese, Pontelambrese-Mapello, R.C. Codogno 1908-Leon, Zingonia Verdellino-Trevigliese.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio