Seguici

Basket

Basket, campionati regionali: Mandello torna al successo, Starlight a valanga

I lariani riscattano gli ultimi due ko e consolidano il terzo posto in C Silver, le valmadreresi volano sempre a punteggio pieno

La Starlight Valmadrera in Serie C femminile
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Torna alla vittoria la TecnoAdda Mandello che, tra le mura amiche, piega il Morbegno 75-58 riscattando così le ultime due sconfitte. Tra i ragazzi di coach Marco Pozzi brilla Marrazzo che segna 26 punti, mentre Niang si ferma a 15. In classifica, nel girone C di C Silver, consolidata la terza posizione alle spalle della capolista Posal Sesto San Giovanni e della Nuova Argentia.

Il tabellino TecnoAdda Mandello: Balatti 2, Paduano 5, Lafranconi, Albenga 2, Redaelli 13, Motta 8, Niang 15, Crippa 2, Marchesi, Simone, Zucchi 2, Marrazzo 26. All. Pozzi.

Serie D: sorrisi da Civate e Vercurago

In Serie D, si ferma a cinque vittorie consecutive la corsa del Basket Nibionno: 65-53 a Sondrio sul parquet della Sportiva. Vince l’Edilcasa Civatese sulla Excelsior Bergamo 50-46, decisivo l’ultimo quarto in cui gli ospiti segnano soltanto tre punti. Ko l’Ars Rovagnate di Marinello (22 punti per lui) che cede in casa al Tavernerio 69-78, e l’Autovittani Pescate battuta 67-58 a Cavenago. Sorride il Basket Vercurago: i coguari hanno trovato il successo casalingo 66-51 sul Cb Alto Sebino.

Serie C femminile: decima vittoria consecutiva

Prosegue la straordinaria corsa della Starlight Valmadrera che espugna il campo di Garbagnate Milanese 44-77 contro l’Avis, squadra di mezza classifica. Nonostante alcune assenze particolari, qualche atleta non al meglio, ancora una volta il tecnico Alberto Colombo ha saputo gestire la critica situazione con grande professionalità, trovando anche un gruppo di ragazze molto motivate. «Una squadra ostica, ma devo dire che abbiamo giocato molto bene – commenta – Loro sono partite forti trovando tiri importanti anche dalla distanza, trascinate dal tifo di casa. Nel secondo quarto abbiamo accorciato le marcature, trovando degli spazi al tiro, anche perché abbiamo velocizzato il gioco trovando il primo importante gap. Bene le giovani che sono entrate in partita con la giusta cattiveria. Nel finale abbiamo controllato la partita e devo dire vittoria meritata, un plauso a tutte».

In Promozione femminile, impegno martedì sera per la Lecco Basket Women contro il Waves Basket.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket