Seguici

Calcio

Il Lecco dura un tempo a Pontedera: De Cenco firma rimonta e tripletta. La sintesi

Fall lancia i blucelesti, Caponi pareggia e il centravanti italobrasiliano firma i tre gol che lanciano i granata alle spalle della capolista Monza

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 1 minuto

Us Pontedera 4-1 Calcio Lecco 1912 (0-1)

Marcatori: Fall (L) al 22′ p.t.; Caponi (P) al 10′ s.t.; De Cenco (P) al 15′ s.t. e al 39′ s.t. e al 41′ s.t.

Pontedera (3-5-2): Mazzini; Pavan, Piana, Risaliti; Benassai, Caponi (dal 45′ s.t. Bardini), Bruzzo (dal 1′ s.t. Serena), Barba, Mannini (dal 31′ s.t. Ropolo); De Cenco, Semprini (dal 38′ s.t. Tommasini). A disposizione: Sarri, Bianchi, Giuliani, Salvi, Bernardini, Cicagna, Calcagni, Balloni. Allenatore Ivan Maraia

Lecco (3-4-3): Safarikas; Vignati, Malgrati, Procopio; Giudici (dal 35′ s.t. Lisai), Moleri, Marchesi (al 13′ s.t. Bobb), Maffei (dal 13′ s.t. Carissoni); Strambelli, Fall (dal 23′ s.t. Chinellato), D’Anna (dal 23′ s.t. Negro). A disposizione: Jusufi, Magonara, Samake, Merli Sala, Scaccabarozzi, Nacci, Pastore. All. Gaetano D’Agostino.

Arbitro: Francesco Luciani di Roma 1 (Francesco Cortese di Palermo e Nicola Tinello di Rovigo).

Note: terreno in condizioni sufficienti; spettatori 300 circa; ammoniti: Pavan, Piana (P) e Safarikas (L); angoli: 5-3; recuperi: 3′ e 4′.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio