Seguici

Pallamano

Molteno, convincente vittoria sull’Oderzo: andata chiusa al secondo posto

La compagine allenata dal tecnico Alfredo Rodriguez vince 26-21 e chiude la prima metà di campionato alle spalle della capolista Medalp Tirol

Da sinistra Davide Gligic e Davide Tagni
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Ultima giornata di andata del campionato nazionale di serie A2 di  pallamano, con la formazione del Salumificio F.lli Riva impegnata nel match interno contro il San Bartolomeo Oderzo. Partita vinta 26-21 (primo tempo 13-8) dalla compagine allenata dal tecnico Alfredo Rodriguez.

Si chiude alla grande il girone di andata, per il team di capitan Zanoletti, secondo in classifica. Davvero un cammino esaltante. Una bella serata, sul piano del risultato, per la compagine del Salumificio Flli Riva. Una partita che comunque non ha evidenziato una grande pallamano, con le due formazioni che hanno commesso tanti errori. Dopo una prima fase di grande equilibrio (3-3) la compagine di casa trova il primo gap, portandosi sul 7-3. Il tabellone registra 11-6 e poi quel 13-8 che segna la conclusione del primo tempo.

La classifica di Serie A2

Buona la difesa brianzola, unita e reattiva. Nella ripresa gli ospiti provano a rientrare in partita, cercando, con tiri da fuori, di sorprendere la difesa e il portiere Facundo. Il Molteno reagisce con buone giocate. Bene anche David Gligic,che, nel ruolo di pivot, disputa una buona partita segnando anche tre reti.

Il Molteno allunga sul 17-10, trovando, in due occasioni, il massimo vantaggio con un eloquente +8 (22-14 e 24-16). Poi nel finale qualche distrazione di troppo e qualche errore in fase di realizzazione, senza tuttavia perdere il controllo del match.

Il tabellino del Molteno: Alonso 3, Beretta, Bonanomi, Brambilla 2, Colombo 2, Dall’Aglio 2, Dell’Orto 5, Galizia 2, Facundo Garcia, M. Gligic, D. Gligic 3, Redaelli, Riva 5, Sala, Tagni 2, Zanoletti. All. Alfredo Rodriguez.

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano