Connect with us

Video

Picco Lecco, si riprende alla grande. Milano: «Temevo questa gara», Focaccia: «Non hanno fatto cadere niente»

Il risultato consegna alla capolista il secondo allungo della stagione grazie alla contemporanea sconfitta di Albese a Cremona. In vista anche la Final Four di Coppa Italia

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Che il match tra l’AcciaiTubi Pallavolo Lecco A. Picco e le giovani ragazze dell’Igor Volley Trecate nascondesse delle insidie era cosa nota. Tra le scorie della sconfitta patita a dicembre con Albese, la lunga pausa per le Festività natalizie e un avversario in grado di dar molto fastidio, la squadra biancorossa aveva molto da perdere sul parquet del “Bione”. Le biancorosse, invece, hanno saputo vincere e allungare proprio su Albese, sconfitta (3-1) sul campo dell’Esperia Cremona.

«Sapevamo che Trecate era una squadra che non ha mai smesso di allenarsi e prepararsi per la ripresa del campionato – analizza coach Gianfranco Milano -. Io temo molto questa partita di ripresa del campionato proprio perché è sempre condizionata da tanti aspetti che non si riescono a smaltire nei primi giorni di allenamento. Sapevo che con questa squadra dovevamo essere bravi a tenere alto il ritmo di gioco. Nel primo set non ci siamo riusciti, giocando con poca lucidità e molta fretta. Nel secondo, terzo e quarto set abbiamo registrato qualche cosa. Non abbiamo giocato al meglio, come sappiamo fare, ma contro questa squadra potevamo dare quello che abbiamo dato stasera. Ora ci aspetta la trasferta a Palau, per cui ci prepareremo al meglio facendo tesoro di questa prestazione per poterla migliorare. Chiaro che un pensiero alla Coppa Italia lo stiamo facendo, mantenendo però l’occhio vigile e attento al campionato».

MVP di serata assegnato a capitan Martina Focaccia: «Siamo partite un po’ contratte e in questo, forse, la pausa non ci ha aiutato. Siamo però state brave a giocare meglio di loro, ma abbiamo comunque sbagliato tanto rischiando anche nel terzo set. L’importante, però, sono i tre punti conquistati, soprattutto anche visti i risultati sugli altri campi delle dirette inseguitrici. Teniamoci stretti questi tre punti importantissimi. Trecate non ha fatto cadere assolutamente nulla; sono state brave in tutti i fondamentali e ci hanno messo spesso in difficoltà mostrando continuità in ricezione e anche in attacco. Questo è un ottimo risultato, che per la coppa Italia va molto bene e vogliamo tenercelo stretto. Se sapevamo del risultato di Albese in diretta? Diciamo che un nostro dirigente faceva dei gran sorrisi, ma ci ha lasciate giocare».

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

More in Video