Seguici

Calcio

Calcio Lecco, contusione cranio-facciale per Carissoni. Incerti i tempi di recupero

Il giovane terzino bluceleste è stato colpito duro dal locale Quagliata nei primi minuti del secondo tempo di Pro Vercelli-Lecco. Curato sul posto, non si sa tra quanto tempo rientrerà in campo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Dopo il brutto intervento subito da Quagliata e le cure ricevute dai sanitari blucelesti già negli spogliatoi del “Piola”, sono incerti i tempi di recupero di Lorenzo Carissoni, 22enne terzino della Calcio Lecco 1912 colpito duro durante la gara di Vercelli. La società bluceleste ha diffuso un breve bollettino nella mattinata di lunedì in cui spiega quali sono le condizioni del laterale di scuola Torino:

Durante uno scontro di gioco in Pro Vercelli-Lecco, Lorenzo Carissoni ha subito una contusione cranio-facciale con ferite lacero contuse multiple, che hanno richiesto l’applicazione di svariati punti di sutura. Il recupero verrà valutato nei prossimi giorni, a seconda dell’evoluzione clinica.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio