Seguici

Volley

Pallavolo: ripresa amara per Mandello, torna alla vittoria Barzago. “C”: vincono tutte le lecchesi. Maschile: vince Bulciago in Serie D

Mandellesi sconfitte a Carimate, mentre vincono VTB e le tre rappresentanti nel campionato regionale di Serie C. Torna al successo la compagine maschile

La Morganti Insurance Brokers Olginate fa il colpo di giornata
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 10 minuti

Fine settimana dal gusto decisamente dolce per la pallavolo lecchese. La ripresa dei vari campionati ha riportato in campo le cinque rappresentanti di Serie B2 e Serie C, in grado di ottenere quattro vittorie in cinque uscite. Sconfitta la Cartiera dell’Adda Mandello del Lario, infatti, hanno vinto i rispettivi incontri sia il Maxi Sport Volley Team Brianza, in quarta serie nazionale, che Morganti Insurance Brokers Olginate, Pallavolo Galbiate e ASD Padernese.

Dando uno sguardo alla Serie B2, la sconfitta patita dalla Cartiera dell’Adda sul campo della Groupama Carimate (3-0) è più netta nel risultato complessivo che nei vari parziali (25-21; 25-21; 25-22) e lascia più di una recriminazione verso loro stesse alle giocatrici lecchesi. Ossigeno puro, invece, è quello che torna a respirare il VTB Maxi Sport grazie al successo interno ottenuto nei confronti di Agrate Motori Volley (3-1), agganciato così in classifica, dopo tre giornate di digiuno (25-18; 25-21; 23-25; 25-21).

Pos. SquadraP.G.V.P.Set V.Set P.Q. setP.F.P.S.Q. punti
1WARMOR VOLLEY GORLE BG29111013183.8759477651.2379
2BREMBO VOLLEY TEAM BG2911923174.42869147101.2873
3CHORUS LEMEN ALMENNO BG24118329142.07149928481.1698
4PNEUMAX LURANO BG22118325161.56259149081.0066
5GROUPAMA BREMBATE BG21117423141.64298608001.075
6CLERICIAUTO CABIATE CO20116523181.27789058511.0635
7CARTIERA DELL’ADDA LC16116520210.95249228961.029
8DOLCOS V.BUSNAGO MB15115620210.95248998621.0429
9UNET E-WORK BUSTO VA15115621230.9139169480.9662
10AGRATE MOTORI VOLLEY MB15115620220.90919129101.0022
11VTB MAXISPORT BARZAG.LC15115617210.80958108530.9496
12PROGETTO V.ORAGO VA711299290.31037158820.8107
13RENAULTPAGLINI INDUN.VA2111107320.21887229350.7722
14V36 PLUS CRAI CHIAV.SO1110113330.09096178770.7035

Serie C: vincono tutte le lecchesi

Nel campionato regionale di Serie C vincono tutte. Apriamo la serie di successi con quello ottenuto al tie-break dalla Pallavolo Galbiate: avanti di due set, le biancoverdi si fanno trascinare al quinto parziale dalla Polisportiva Curno, che scappa anche sul 14-13 e mette nel mirino i due punti. Reagiscono, però, le lecchesi, che ribaltano il risultato (14-16) e conquistano lunghezze importanti in ottica salvezza al termine di «una gara non adatta ai deboli di cuore».

Successo anche per le Padernine: le lecchesi fanno valere il fattore campo su una resiliente Eldor Briacom (3-1) e riescono a conquistare la posta piena.

La Morganti Insurance Brokers Olginate espugna il campo dell’imbattuta capolista Lazzate e rimane agganciata al treno delle squadre in lotta per la promozione diretta e i play-off. Strepitose la prove di Federica Lucarelli e Jennifer Rainoldi, decisive con ventisei e sedici punti messi a segno.

Primo set approcciato con troppo rispetto dalle ragazze allenate da Igor Sersale e Michele Lancini. Parte centrale giocata male con troppi errori e poca aggressività in attacco e battuta. La squadra comunque regge e con una bella rimonta si riporta sotto, ma Lazzate riesce a chiudere in volata. Seconda frazione perfetta, con le olginatesi performanti in ogni fondamentale, efficienti e senza errori. Nel terzo parziale la battuta ha dato una spinta notevole, buona fase muro/difesa e ricezione concreta Nel quarto set calo fisiologico: dopo aver giocato due frazioni a un ritmo e un livello molto alto era difficile avere continuità. Tie-break iniziato non benissimo, poi l’indicazione di tirare a tutto braccio e menare forte al servizio. A differenza della partita precedente, in cui non sono riuscite a chiudere il tie-break dal 12-8 a proprio favore, questa volta le olginatesi, sotto 10-13, riescono a piazzare cinque punti consecutivi, che regalano due punti fondamentali per la classifica.

Il commento di coach Igor Sersale: «La partita era tostissima: gara di rientro dalla sosta natalizia, avversario di valore e imbattuto. Dopo la buona prestazione contro Valpala la sosta ci ha levato la continuità necessaria. Siamo entrati in campo poco incisivi, giocando un primo set impalpabile, ma le ragazze hanno saputo rimanere con la testa in campo e pian piano siamo risaliti. Questa concentrazione ci ha premiato nel secondo set giocato alla perfezione. La nostra battuta ha fatto la differenza, sapevamo che Lazzate poteva soffrire la pressione al servizio e siamo stati bravi a rischiare con coraggio. Così come in attacco, se leviamo qualche passaggio a vuoto, abbiamo tirato per cinque set. Di livello anche la ricezione in tutti i suoi elementi. Una vittoria bella e importante che le ragazze hanno voluto e cercato mettendo in campo tutto quello che avevano. Dobbiamo sfruttare questa iniezione di fiducia per preparare al meglio la prossima partita. Dobbiamo sempre affrontare le partite come se fossero delle finali da dentro o fuori; solo così riusciamo a dare quel qualcosa in più che fa la differenza in partite così tirate». 

Tabellino: Colombo 5, Mareli 2, Conti 5, Pedrini 11, Vizzini 5, Rainoldi 16, Bernocchi (L1), Giudici, Lucarelli 26. N.e.: Nessi, Scola, Pisano, Arrigoni (L2). All.: Sersale e Lancini.

 SQUADREPGGVGPSVSPQSPFPSQP
1 Lazzate Volley2710912964,838246581,25
2 Siamovolley Valpala Evoca Group2510912793,008396861,22
3 Ledlumen Concorezzo2510822692,898286571,26
4 Morganti Insurance Brokers Olginate25118329151,939968881,12
5 Psd Cambiaghese16106419171,127877681,02
6 Eldor Briacom16106421191,118829080,97
7 Asd Pallavolo Galbiate16105522201,109088991,01
8 Polisportiva Curno 201012113817240,718299270,89
9 A.s.d. Padernese11104618250,728569740,88
10 Pol Coop Novate9103713240,547608460,90
11 Progetto Valtellina Volley-riwega7102812260,467978350,95
12 Cpz Group Vedanese510289280,327498540,88
13 Embroidery Visette Volley Su410199290,317298840,82

Serie D maschile: torna a vincere Bulciago

Nel campionato regionale di Serie D maschile vince ancora la capolista As Merate, questa volta sul campo dell’Us Argentia Pallavolo (1-3), mentre cade la Tecnocity Pallavolo Missaglia contro la Polisportiva Omate (3-1). Bulciago torna a gioire grazie alla vittoria per 3-1 in casa contro Noratech Cosio Volley. I tre punti mancavano addirittura dalla prima giornata (Edilcoming – Pol. Bulciago 1-3), ma i ragazzi allenati da mister Eugenio Salvioni – impegnati nel campionato regionale di serie D di pallavolo – sono finalmente riusciti ad invertire una rotta che, tutto sommato, si è comunque rivelata più positiva di quello che si potrebbe pensare. Sì, perché nonostante le vittorie siano state solo tre su dieci partite giocate, la Pallavolo Bulciago si trova a 12 punti e al decimo posto in classifica (in un girone di quindici squadre). Un risultato finora più che discreto, se si considera che la maggior parte degli elementi della rosa è alla prima esperienza in un campionato regionale. 

Il buon rendimento mostrato dopo dieci partite di campionato si può ricondurre ad un gioco semplice e concreto, oltre che ad una mentalità votata al sacrificio e all’abnegazione. Non a caso, delle sette partite perse dalla compagine lecchese, solo tre non hanno portato punti: le altre quattro sono arrivate per 3-2, garantendo comunque la conquista di un punto; il che certifica il carattere sfrontato e combattivo infuso nelle teste dei giocatori da mister Eugenio Salvioni, esperto allenatore arrivato ad ottenere, in carriera, buoni risultati anche in campionati di categorie superiori. 

Mister Salvioni che, tra l’altro, può avvalersi anche del supporto di alcuni giocatori più navigati presenti in rosa, tra i quali il capitano Valente Camesasca (12) e il libero Ambrogio Viganò (16) che, insieme agli altri veterani Luca Bianco (15), Luca Ravasio (6), Claudio Sosio de Rosa (4) e Marco Gaiti (1), hanno un duplice ruolo: in primo luogo giocatori, ma anche vere e proprie “chiocce” per la restante parte della rosa, composta da ragazzi poco più che ventenni: Giacomo Cappeller (7), Mauro Fumagalli (8), Mattia Innaurato (5), Alessandro Limonta (21), Emanuele Scanziani (9), Stefano Talassi (11) e Matteo Tomasetto (10).

Un mix di esperienza e freschezza che incide positivamente sulla coesione del gruppo, dimostratosi in ogni momento compatto e affiatato, come testimoniato anche dalla pagina Instagram ufficiale della società (@volley.bulciago), che tiene costantemente aggiornati gli utenti su news, risultati e impegni della squadra. E probabilmente è questo spirito di coesione che piace al pubblico, considerata la grande affluenza registrata al Palazzetto di via Don Guanella in queste prime partite di campionato.

Campionato che è ancora lungo e che ha visto la Polisportiva Bulciago protagonista, finora, di una prima parte di stagione tutto sommato positiva, al netto di pochissime (e giustificate) prestazioni leggermente sottotono. Ma vietato abbassare la guardia: sabato 18 gennaio i ragazzi sono attesi dall’importante trasferta a Milano contro Gonzaga, anch’essa appaiata a 12 punti in classifica; sfida che si preannuncia ad alta intensità e che può rappresentare per la formazione lecchese un’occasione importante per allungare sulle ultime della classe oltre che per accumulare punti fondamentali in chiave salvezza. 

(Si ringrazia Mattia Innaurato)

 SQUADREPGGVGPSVSPQSPFPSQP
1 A.s. Merate2610912883,508657541,15
2 Dream Volley Lesmo26109129102,909177761,18
3 Itt Bresso2510822773,868346981,19
4 Tecnocity Pallavolo Missaglia23118326151,739618611,12
5 Us Argentia Pallavolo22117424151,609078081,12
6 Asd Odb82 Volley19107325161,568978461,06
7 Polisportiva Oa Omate19106420131,547597081,07
8 Edilcoming13104616200,807707910,97
9 Gonzaga Milano12114716240,678378860,94
10 Polisportiva Oratorio Bulciago12103718250,729109580,95
11 Polisportiva Solaro11104615240,638178850,92
12 Noratech Cosio Volley9113814270,528269650,86
13 Gs Villa Guardia7102812250,487558450,89
14 Valbreggia Volley5102810280,367698900,86
15 Volley Milano Il Viaggiator Goloso Su210196290,216868390,82

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley