Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Giudice Sportivo: tremila euro di multa, squalificati Giudici e Jusufi

Una bottiglietta ha colpito il delegato della Lega e «gli ha provocato momentaneo dolore», mentre il portiere è stato espulso dalla panchina

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 20 gennaio 2020 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano. In casa-Lecco da segnalare i termila euro di multa per una bottiglietta d’acqua vuota che ha colpito il delegato della Lega «procurandogli momentaneo dolore». Squalificato per una giornata il portiere Ferat Jusufi, al pari di Luca Giudici.

Post Lecco-Novara: multa

SOCIETÀ
AMMENDA

€ 3.000,00
LECCO perché propri sostenitori, durante una sospensione della gara, lanciavano sul terreno di gioco una bottiglietta vuota che colpiva alla testa il delegato di Lega procurandogli momentaneo dolore (r.proc.fed.,r.c.c.).

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
JUSUFI FERAT (LECCO)
per comportamento non regolamentare ed ostruzionistico alzandosi dalla panchina (calc.di riserva).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
GIUDICI LUCA (LECCO)
entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio