Seguici

Basket

Una grande Olginate espugna il parquet della seconda in classifica

Biancoblu gagliardi a Padova: vittoria 70-77 di fondamentale importanza nella corsa alla permanenza in Serie B. Primo successo per Contigiani in panchina

Coach Giorgio Contigiani
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Olginate si presenta nella difficilissima trasferta di Padova reduce da due sconfitte pesanti con due dirette concorrenti e con il morale a terra pur consapevole che la cura di coach Contigiani funziona e la squadra reagisce molto bene. Oltre a ciò, Padova è una corazzata, seconda in classifica, che ha perso solo una volta in casa e due in trasferta forte della miglior difesa del campionato e di un organico da primi della classe.

I biancoblu partono comunque molto bene e riescono a rimanere agganciati, 16-15 alla prima pausa. Matteo Gatti, classe 2001, trascina gli olginatesi e va già in doppia cifra realizzativa nei secondi dieci minuti, al riposo lungo è 32-28. Olginate esce dagli spogliatoi con la mano bollente e Donadoni, Basile, Bugatti segnano dall’arco mettendo il primo break Npo con un parziale di 3-13 che vale sorpasso e allungo 35-41.

Dall’altra parte c’è però Bianconi che apre una striscia di 9 punti (28 alla fine) per il controsorpasso dei veneti, ma Gatti e Bedin impacchettano un controbreak pesante e al 30′ è 51-55.

Nel quarto periodo gli olginatesi continuano a trovare il canestro con regolarità, dilatando il vantaggio sul 55-65 al 35′ con Gorreri. Nel finale subentra un pizzico di paura, Padova risale fino al -4 con la tripla di Bianconi ma Gorreri, dalla lunetta e poi dal campo, tiene a distanza i padroni di casa. Finale 70-77, successo fondamentale in ottica salvezza per la Npo.

Il tabellino del match

Antenore Energia Padova – Gordon Nuova Pallacanestro Olginate 70-77 (16-15, 16-13, 19-27, 19-22)
Antenore Energia Padova: Corrado Bianconi 28 (6/9, 4/9), Francesco De nicolao 11 (3/3, 0/2), Ruben Calò 11 (4/7, 0/3), Ivan Morgillo 7 (2/3, 0/2), Andrea Piazza 6 (1/3, 1/5), Michele Ferrari 4 (2/4, 0/1), Andrea Dagnello 3 (0/2, 1/4), Federico Schiavon 0 (0/0, 0/2), Nicolo’ Pellicano 0 (0/1, 0/3), Emanuele Mazzonetto 0 (0/0, 0/0), Guido Baccaglini 0 (0/0, 0/0), Riccardo Visone 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 22 – Rimbalzi: 32 11 + 21 (Corrado Bianconi 12) – Assist: 16 (Francesco De nicolao 9)
Gordon Nuova Pallacanestro Olginate: Fabio Bugatti 14 (3/5, 2/4), Matteo Gatti 13 (3/9, 2/2), Alberto Bedin 12 (6/6, 0/0), Giuseppe Basile 10 (0/2, 1/3), Alessio Donadoni 9 (3/7, 1/3), Francesco Gorreri 7 (0/1, 1/3), Luca Rattalino 6 (3/7, 0/1), Riccardo Chinellato 4 (2/5, 0/0), Marco Tagliabue 2 (1/1, 0/0), Simone Mentonelli 0 (0/0, 0/0), Simone Butta 0 (0/0, 0/0), Giacomo Chiappa 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 23 – Rimbalzi: 34 9 + 25 (Alberto Bedin 12) – Assist: 19 (Giuseppe Basile 8)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket