Seguici

Calcio

Cheddira-Lecco, siamo ai dettagli: il giocatore saluta Arezzo e raggiunge la Lombardia. Vignati in uscita

Il giovane centravanti del Parma fa rientro in Emilia dall’Arezzo e si trasferisce in prestito alla squadra bluceleste. Il giovane centrale potrebbe essere l’unico a lasciar la città

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

È praticamente fatta tra la Calcio Lecco 1912 e il Parma per l’arrivo, con la formula del prestito, del giovane attaccante Walid Cheddira: il 22enne centravanti di proprietà dei ducali fa rientro alla squadra emiliana e, contemporaneamente, si aggrega al gruppo di mister Gaetano D’Agostino fino al prossimo 30 giugno 2020. Stando alle indiscrezioni, l’Arezzo non si sarebbe voluto privare del giocatore, ma quest’ultimo avrebbe scelto di lasciare la Toscana perchè chiuso là davanti da Gori e Mesina, oltre che dall’intoccabile Aniello Cutolo.

L’attaccante ha lasciato nel primo pomeriggio lo stadio “Città di Arezzo” per raccogliere la sfida bluceleste. Questo le sue dichiarazioni rilasciate alla stampa locale.

(Si ringrazia Matteo Francesco Marzotti di ArezzoNotizie.it)

Walid Cheddira saluta Arezzo

Lorenzo Vignati ai saluti

È, invece, in uscita Lorenzo Vignati: il giovane centrale classe 2000 sarà il prossimo, e forse l’unico, a lasciare la squadra bluceleste entro le 20 di venerdì 31 gennaio: le ultime voci l’hanno accostato al Taranto (Serie D), ma la definizione della sua cessione ha permesso al Lecco di chiudere per l’arrivo di Cheddira. Com’è noto, infatti, la direttiva della proprietà rimane fermamente quella del “nessuno entra se nessuno esce”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio