Seguici

Calcio

Italia Under 19: 0-0 al Rigamonti-Ceppi contro i pari età della Svizzera

Nell’amichevole giocata nella tana della Calcio Lecco, i giovani di mister Alberto Bollini costruiscono ben più occasioni degli avversari, senza riuscire però a sbloccare la gara

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Pareggio senza reti per l’Italia Under 19 contro i pari età della Svizzera, nell’amichevole andata in scena oggi pomeriggio al Rigamonti-Ceppi di Lecco. Ultimo test prima della fase Èlite di fine marzo per i ragazzi di mister Alberto Bollini, che hanno costruito ben più occasioni rispetto agli elvetici, senza però riuscire ad andare in rete.

Divisa verde per l’Italia, completo bianco per la Svizzera. Nella prima frazione il maggior protagonista è il calciatore dall’Atalanta Alessandro Cortinovis, sul quale pareva esserci un rigore solare al 21’. Tre minuti dopo, lo stesso numero nove colpisce una clamorosa traversa da distanza ravvicinata, servito dal compagno anche di club Piccoli. Diverse altre opportunità per i padroni di casa di sbloccare la gara, ma niente di troppo pericoloso.

A metà gara scambio di doni tra Italia, rappresentata da Evaristo Beccalossi, ex presidente bluceleste oggi capo delegazione azzurro accompagnato da Daniele Bizzozero, Svizzera, Comune di Lecco, nelle vesti dell’assessore Roberto Nigriello, e Calcio Lecco, rappresentata dal responsabile del settore giovanile Paolo Pennati.

Nella ripresa l’Italia si propone svariate volte nei pressi dell’area elevetica, con un pericoloso tiro di Tongya al 53’ e una zuccata di Okoli al 60’. Nuovamente un’iniziativa pericolosa di Piccoli al 67’ e una conclusione ancora una volta dello juventino Tongya a dieci dal termine impensieriscono Falk, ma senza trafiggerlo.

Italia U19 0-0 Svizzera U19

Italia: Russo, Ponsi, Calafiori, Okoli, Gozzi, Rovella, Piccoli, Gyabuaa, Cortinovis, Greco (30’ pt Tongya), Ricciardi. Subentrati nella ripresa: 1’ Brancolini, Ghislandi, Zuelli, Marigosu; 16’ Ruggeri, Ntube, Colombo; 34’ Armini, Vergani, Belardinelli. All. Alberto Bollini.

Svizzera: De Mol, Frei, Mistrafovic, Stergiou, Sauter, Sohm, Males, Cueni, Tolaj, Tushi, Furrer. Subentrati nella ripresa: 1’ Falk, Solimando, Vlasenko, Mesonero, Rieder, Blum, Mambimbi, Krasniqi, Azevedo. All. Johann Vogel.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio