Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Bastrini: «Alessandria in difficoltà, dovremo mettere la gara dalla nostra parte»

L’esperto difensore bluceleste ha disputato una buona gara con la Pergolettese, partita in cui era al rientro dopo la squalifica scontata a Monza

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

È agli sgoccioli la preparazione in vista di Alessandria-Lecco, classica che metterà di fronte attualmente invischiate in momenti decisamente diversi. I blucelesti sono in fortissima risalita e guardano con occhi sognanti alla zona play-off, mentre i grigi, nonostante un mercato di ristrutturazione luculliano, sono passati da un cambio di allenatore e sono messi sotto dura contestazione dai loro tifosi. Tutti fattori che rendono il match decisamente scivoloso per la squadra di casa, ma che per gli stessi motivi lo rendono altrettanto insidioso per le Aquile, chiamate a confermare quanto di buono mostrato nella parte iniziale del 2020.

«Con la Pergolettese abbiamo fatto un primo tempo bellissimo – ricorda Alessandro Bastrini -, nella ripresa siamo usciti male dal punto di vista mentale, se avessero trovato il secondo gol sarebbe diventata una partita fastidiosa. Dobbiamo diventare bravi a gestire le gare. L’Alessandria è una squadra forte, che oggi è in un momento difficile e, soprattutto nel primo tempo, dovremo mettere dalla nostra parte la gara. Se andranno in difficoltà la gente gli andrà contro, il loro pubblico può essere un’arma a doppio taglio».

I dati testimoniano il buon momento bluceleste: «Sicuramente i numeri ci danno ragione, penso sia sotto gli occhi di tutti la nostra crescita, dal cambio d’allenatore è cambiato moltissimo. Il rammarico è essere partiti con dieci gare di ritardo, perchè all’inizio facevamo veramente fatica. Oggi dobbiamo solo fare quanti più punti possibili, poi vedremo».

Tanti gli elementi arrivati in inverno: «Ci vuole carne al fuoco, si alza il livello degli allenamenti avendo giocatori forti nello stesso ruolo, il mister ha voluto questo e sicuramente l’asticella si è alzata».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio