Seguici

Settore giovanile volley

Pallavolo, riconosciuto il lavoro delle realtà lecchesi: Picco Lecco e GS Barzaghese premiate con il marchio di qualità dalla Fipav

Le due società hanno ricevuto il premio assegnato alle realtà lombarde all’interno della cerimonia tenutasi a Milano

Benedetta Bruno con il premio
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 6 minuti

Giovedì 13 al Centro Pavesi Milano il volley lombardo ha festeggiato le società lombarde, tra le quali la Pallavolo Lecco Alberto Picco (rappresentata dal presidente Dario Righetti e da Benedetta Bruno) e il Gruppo Sportivo Barzaghese che si sono aggiudicate il marchio qualità del settore giovanile per il biennio 2020-21 alla presenza dei vertici della FIPAV, del presidente nazionale Bruno Cattaneo, del presidente regionale Piero Cezza e dei vari presidenti dei Comitati territoriali.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente nazionale Bruno Cattaneo: «È doveroso che la Federazione riconosca una certificazione di questo tipo a tutte quelle società che si impegnano quotidianamente con passione e professionalità. Un modo per estrinsecare l’apprezzamento per chi fa cose belle, così egregie in un contesto normativo molto deludente, senza considerare poi la questione degli impianti».

Soddisfazione espressa anche da Dario Righetti, presidente della Pallavolo Lecco Alberto Picco: «La conferma del marchio qualità anche per questo biennio è per noi motivo di orgoglio poiché lo abbiamo mantenuto costantemente dal momento della sua istituzione più di 10 anni fa. Per tale motivo non posso che ringraziare gli artefici di questo nostro successo: i coordinatori e gli allenatori del settore giovanile che dedicano in modo sapiente la loro passione e competenza. Tengo a precisare che il marchio qualità tiene conto non solo dei risultati sportivi ma anche delle iniziative tese a crescere ed educare le persone oltre alla qualità dell’organizzazione societaria. Insomma per noi il marchio di qualità rappresenta un ottimo stimolo a continuare su questo percorso!».

Sulla certificazione ricevuta interviene anche Luisella Milani, responsabile tecnico del settore giovanile biancorosso: «Fa particolarmente piacere avere ricevuto questo premio poiché è il riconoscimento per tutto il lavoro svolto quest’anno ma che dà anche valore al grande impegno degli ultimi anni. Il nostro settore giovanile, oltre ad aumentare come numero d’iscritti, è sempre molto attento alla formazione e alla qualità del lavoro tecnico in palestra. Nostro motivo di orgoglio è la borsa di studio istituita per i nostri atleti che si distinguono sia nella quotidianità della palestra sia nello studio a scuola. Nei nostri progetti futuri c’è sicuramente l’intenzione di consolidare i progetti scolastici che già portiamo avanti con i nostri migliori tecnici, il continuare le nostre collaborazioni con i migliori settori giovanili e il preparare le nostre giovani atlete a un percorso di crescita che possa sfociare in prima squadra».

Certificati di qualità Fipav: le società premiate

LE 9 SOCIETA’ CHE SONO STATE INSIGNITE DEL CERTIFICATO ORO: Lemen Volley ASD (F), Promoball VBF (F), Volley Millenium Brescia (F), Volley Montichiari (M), Volley Milano (M), Pro Patria Volley Milano (F), Pro Victoria Pallavolo (M + F), Diavoli Rosa (M), Stella Azzurra Pall. Malnate (M + F).

LE 17 SOCIETA’ CHE HANNO RICEVUTO IL CERTIFICATO ARGENTO: Volley Riozzo (F), Volley Codogno 2002 (F), Viadana Volley (F), Pallavolo Castiglione delle Stiviere (M), Polriva (F), Pallavolo Cernusco (F), USD Viscontini Volley (F), Pol. Circolo Giovanile Bresso (M + F), AD Scuola Pallavolo Enrico Bazan (M), Pallavolo Gifra Vigevano (M + F), Virtus Pallavolo (F), Certosa Volley (F), Amatori Atletica Orago (F), Pallavolo Saronno (M + F), Gorla Volley (F), Pro Patria et Libertade (M + F), Futura Volley Giovani (F).

LE 25 SOCIETA’ CHE SI SONO AGGIUDICATE IL CERTIFICATO STANDARD: Aurora Seriate Pallavolo (M + F), Polisportiva Torbole Casaglia (F), Team Volley Cazzago S. M (M), Bedizzole Volley (M + F), Centro Volley Lonato (F), Pro Volley Abbiategrasso (M + F), Pallavolo UISP Canegrate (M + F), Ass. Sportiva AG Milano (M + F), Pallavolo Gonzaga Giovani (M + F), Città di Opera (M + F), Gruppo Sportivo Barzaghese (F), Pallavolo Concorezzo (M + F), Polisportiva Bellusco (F), Lissone Volley Team (M + F), Desio Volley Brianza (M + F), Rivanazzano Volley Club (F), Centro Adolescere Pol. Voghera (M + F), PSG Volley (F), Volley 2001 Garlasco (M + F), PGS Auxilium ASD di Pall.(F), Unione Sportiva Bormiese (M + F), Pallavolo Lecco Alberto Picco (F), UYBA Volley (F), Insubria Volley Mornago (M), Quasars Induno (F).

LE SOCIETÀ CHE HANNO PARTECIPATO ALLE FINALI NAZIONALI GIOVANILI CRAI 2019: Lemen Volley (Under 16 F), Olimpia Pallavolo Bergamo (Under 18 M), Bedizzole Volley (Under 14 F), Volley Montichiari (Under 14, 13, 3×3 M), Volley Milano (Under 18, 16 M), Visette Volley            (Under 14 F), Powervolley Milano 2.0 (Under 18, 16, 13, 3×3 M), Pro Victoria Pallavolo (Under 18, 16 F), Diavoli Rosa (Under 16, 14 M), Busnago Volleyball Team (Under 18 F), UYBA Volley (Under 18 F), Amatori Atletica Orago(Under 16 F), Gorla Volley (Under 14 F).

LE SOCIETÀ CHE HANNO PARTECIPATO ALLA COPPA DELLE ALPI 2019: Pallavolo Gorle (F) e Pallavolo Gonzaga Giovani (M).

Condividi questo articolo sui Social

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Settore giovanile volley