Seguici

Calcio

Serie D, la tripletta di Basanisi trascina il NibionnOggiono: Arconatese sconfitta per 4-1

Dopo un primo tempo a reti bianche, nella ripresa Basanisi sale in cattedra e cala il personale tris; quindi Mair per il poker, e nel recupero i padroni di casa segnano la rete della bandiera

Mister Giuseppe Commisso del NibionnOggiono
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo la grande delusione per i due punti sprecati domenica scorsa a Oggiono con l’Inveruno, il NibionnOggiono si riscatta e conquista una preziosissima vittoria per 4-1 sul difficile campo dell’Arconatese, nel match valido per la ventisettesima giornata. La distanza sui milanesi, quarti in classifica, ora si assottiglia a due sole lunghezze; nel mezzo c’è la Folgore Caratese, ma i ragazzi di Commisso si godono il sesto posto a 44 punti, un bottino da leccarsi i baffi.

Lecchesi subito pericolosi col solito Tremolada servito da Isella, ma Vandelli si salva. Ancora l’estroso numero sette semina il panico al 20’ sulla fascia destra, ma il servizio per Citterio non viene tramutato in rete dall’attaccante.

Secondo tempo nel segno dei lecchesi

Nella ripresa sale decisamente in cattedra Basanisi, che nel giro di poco più di venti minuti realizza un’incredibile tripletta. Al 9′ la rete del vantaggio, con un preciso rasoterra da fuori area dopo una percussione centrale. Al 22′ arriva la doppietta sull’assist di capitan Isella, e dieci minuti più tardi Basanisi cala il tris piazzando in rete il corner di Arrigoni.

Al 37′ Mair si aggiunge alla festa con una botta dal limite, che regala il poker al NibionnOggiono, ma l’Arconatese sigla il gol della bandiera con la punizione dal limite nel recupero di D’Ausilio, che fissa il punteggio finale sul 4-1.

Arconatese 1-4 NibionnOggiono

Marcatori: Basanisi (9’ st, 22’ st, 32’ st), Mair (37’ st), D’Ausilio (46’ st)

Arconatese: Vandelli, Parini (11’ st Romanini), Ientile, Gomis (32’ pt), Bianchi, Romeo, Bonfanti, Bright (40’ st Giovane), Di Maira, Dioh (11’ st Bagarolo), Veroni (25’ st Hazah). All. Livieri.

NibionnOggiono: Guarino, Premoli (40’ st Donadio), Bonfanti, Losa, Pirola, Perego, Tremolada (44’ st Locatelli), Arrigoni, Citterio (25’ st Mair), Isella (37’ st Castria), Basanisi (35’ st Iori). All. Commisso.

Arbitro: sig. Giuseppe Mucera di Palermo (assistenti sigg. Domenico Romano di Nola e Salvatore Gambino di Nocera Inferiore)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio