Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Pastore: «Alessandria da dimenticare, abbiamo tre partite molto importanti»

Il poliedrico esterno ha superato i problemi fisici e cerca un maggior minutaggio: «L’importante è farsi trovare pronti quando si viene chiamati in causa»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Lecco al lavoro per preparare la delicata sfida con la Pro Patria di domenica pomeriggio (ore 17.30). Uscito un po’ dal radar nelle ultime partite (15′ nelle ultime sei gare), il poliedrico esterno Andrea Pastore rappresenterà un’arma da sfruttare nelle prossime tre uscite di campionato, che vedranno i blucelesti affrontare anche Pianese e Albinoleffe nel giro di pochi giorni. La corsa dell’ex Virtus Francavilla può essere un jolly rilevante per il gruppo allenato da mister Gaetano D’Agostino, che ha anche il bisogno di mettersi alle spalle i veleni post Alessandria.

«Dobbiamo dimenticare quell’episodio, che ha causato anche molto nervosismo nel dopopartita – spiega Andrea Pastore a LCN Sport -, abbiamo tre partite fondamentali la prossima settimana e non possiamo permetterci di perdere energie mentali». In vista c’è la Pro: «Ripeto, sono tre partite fondamentali. La rosa si è ampliata, in mezzo ci sarà la trasferta di Grosseto che sarà pesante e, quindi, più siamo e meglio è».

Verosimilmente il minutaggio di Pastore, che si è messo alle spalle anche un problema fisico, aumenterà nel corso dei prossimi duecentosettanta giri d’orologio: «Ora sto bene, l’importante è farsi trovare pronti quando si viene chiamati in causa».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio