Seguici

Pallanuoto

Ragazze blucelesti stoiche: in piscina a Torino soltanto in otto

Le blucelesti impegnate nella terza giornata del campionato di Serie B cedono 28-1 con un solo cambio a disposizione e prima del blocco degli eventi sportivi imposto dalla Regione Piemonte per il coronavirus

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Terza sconfitta stagionale per la Pn Lecco femminile nel campionato di Serie B Fin. Le ragazze blucelesti sono state tra le poche squadre lecchesi a scendere in campo nel weekend sportivo, impegnate domenica nella trasferta di Torino. In serata, poi, è giunta la comunicazione della Regione Piemonte che, al pari di quanto accaduto in Lombardia, ha bloccato tutte le attività sportive.

Le ragazze di coach Mario Velsanto si sono ben comportate, ridotte soltanto in otto unità da numerose defezioni. In pratica tutte sono rimaste in acqua per quasi tutto l’incontro, con un solo cambio a disposizione.

Nel primo tempo è arrivato l’unico gol lecchese, firmato ancora una volta da Viola Caruggi che così è salita a cinque marcature stagionali. Parziale di 6-1 per il Torino, quindi progressivamente si è assistito a un comprensibile calo delle blucelesti: 14-1 a metà gara, 22-1 al terzo periodo e 28-1 al termine del match. Coach Velsanto può comunque essere soddisfatto per la grinta dimostrata dalle ragazze, che in pochissime – e nonostante il clima generale di incertezza per l’epidemia di coronavirus – sono riuscite a contenere le avversarie entro i 30 gol.

Queste le ragazze che sono state impegnate a Torino: Valeria Sala, Arianna Formenti, Nicole Torri, Martina Nesci, Giulia Nesci, Chiara Molteni, Gioia Rusconi, Viola Caruggi.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallanuoto