Seguici

Calcio

Emergenza Coronavirus, l’appello di D’Agostino: «Tifosi, restate a casa. Vi aspetto più forti di prima»

Il tecnico bluceleste in un video diffuso tramite i canali ufficiali della società: «Staremo a casa anche noi per il bene delle nostre famiglie

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo un lungo, lunghissimo tira e molla, il calcio italiano si è fermato. Lo ha deciso il Coni, lo ha confermato il Decreto anti-Coronavirus firmato nella serata di lunedì 9 marzo dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. L’invito fatto da premier e amministratori locali è semplice: restare a casa, limitando gli spostamenti alle esigenze primarie. Invito, questo, replicato da personaggi pubblici, sportivi in primis: non si è sottratto nemmeno Gaetano D’Agostino, tecnico della Calcio Lecco 1912, che si è prestato per un video diffuso tramite i canali ufficiali della società bluceleste:

«Questo messaggio va soprattutto ai nostri cari e amati tifosi – ha detto il tecnico siciliano -. Noi abbiamo sempre bisogno di voi, ma vi consiglio di stare a casa in questo momento e di tornare più forti di prima. Noi faremo lo stesso per il bene delle nostre famiglie. Spero di rivedervi presto per tifare Lecco e raggiungere il nostro obiettivo».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

LCN Live

LCN Diretta Facebook va in onda ogni martedì dalle 17 alle 18.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio