Seguici

Altro

Mascherine blucelesti per la lotta al Coronavirus: Legea Lecco converte la sua produzione

L’azienda con sede in viale Turati ha deciso di produrre i dispositivi di protezione individuali, acquistabili attraverso la pagina Facebook

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un impegno e una promessa: stare vicini alla città per garantire un aiuto in questa situazione di emergenza. Così Legea Lecco ha deciso di riconvertire la sua produzione iniziando a realizzare mascherine a tre strati conformi al D.L. 17 Marzo N.18 Art. 16, comma 2.  La prima parte della produzione sarà donata dall’azienda a Confcommercio Lecco, a cui Legea è da tempo associata.

«Con orgoglio come Legea Lecco presentiamo la mascherina Made in Lecco, utilizzando per il primo lotto donato proprio il tessuto con i colori della nostra Città. Siamo fieri e soddisfatti – afferma Fabiana Maddaluno – di quanto stiamo cercando di realizzare. In questo momento pensiamo che chiunque debba fare la propria parte: tutto questo deve partire da noi, dalla nostra responsabilità e voglia di ritornare a vivere la nostra città. Dopo le numerose richieste di aiuto, ci siamo sentiti in dovere di attivarci, e grazie all’aiuto dell’azienda AD Hoc srl di Galbiate, specializzata nel taglio industriale di tessuti e materiali, abbiamo riacceso i nostri macchinari e le nostre ricamatrici e ci siamo messi a confezionare mascherine».

Disponibili da subito, le mascherine triplo strato 100% cotone bianco con certificazione Oeko-tex standard 100 e strato intermedio filtrante saranno vendute al prezzo di € 2,50 cad. sulla pagina Facebook di Legea Lecco (https://www.facebook.com/LegeaLecco/), ed inoltre saranno consegnate senza costi aggiuntivi direttamente a casa degli abitanti della nostra amata Lecco.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro