Seguici

Calcio a 5

Dimissioni del presidente Andrea Montemurro, solidarietà dal Lecco Calcio a 5

La guida della Divisione nazionale lascia l’incarico, reggenza temporanea al vice Gabriele Maria Di Gianvito. La società bluceleste: «Con lui il movimento ha tratto benefici organizzativi e finanziari, aumentando la propria popolarità»

Andrea Montemurro all'inaugurazione della nuova sede del Lecco C5
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Andrea Montemurro non è più il presidente della Divisione Calcio a cinque. Le sue dimissioni, irrevocabili, sono state ricevute durante la seduta del Consiglio direttivo di lunedì che ha sancito la fine della stagione sportiva 2019/20. Espletate così le formalità riguardanti la temporanea reggenza.

«La Divisione Calcio a cinque, a seguito delle dimissioni del presidente Andrea Montemurro – si legge sul sito ufficiale – comunica che in base all’articolo 18 lett. B del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti, il vicepresidente vicario Gabriele Maria Di Gianvito sostituisce il presidente nei termini e con le modalità dettate dal suddetto art. 18 del Regolamento della Lnd».

Gil Marques non è più il tecnico del Lecco C5

Le dimissioni di Montemurro hanno suscitato scalpore nel mondo del futsal del territorio. Il Lecco Calcio a 5, da sempre molto vicino al dimissionario presidente, è intervenuto così sulla vicenda. «L’Asd Lecco Calcio a 5, preso atto delle dimissioni del presidente della Divisione Calcio a cinque Andrea Montemurro – si legge in una nota apparsa sui canali social della società bluceleste – esprime la propria solidarietà nei suoi confronti, apprezzandone i valori espressi e l’operato con cui ha svolto il proprio incarico durante questi anni di presidenza. Mesi intensi, nei quali il presidente Montemurro ha saputo portare numerosi benefici all’intera collettività del calcio a 5 italiano non solo dal punto di vista organizzativo e finanziario, ma sapendo anche trovare i giusti strumenti per aumentare la popolarità del nostro sport rendendolo fruibile ad un pubblico sempre maggiore. A lui e tutto il suo staff la società rivolge un sentito ringraziamento per quanto fatto, augurando un futuro ricco di gioie e soddisfazioni sia professionali che a livello umano».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5