Seguici

Volley

Picco Lecco, con i saluti a Dalla Rosa parte l’operazione 2020/2021. Sarà ancora un testa a testa con Albese?

La società biancorossa è al lavoro, finora senza notizie ufficiali, per costruire il roster che affronterà la prossima annata sportiva. Il nuovo format potrebbe ripresentare il duello

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo l’annuncio del Volley Talmassons, la Picco Lecco ha salutato l’ormai ex schiacciatrice Francesca Dalla Rosa. Quella in uscita rappresenta la prima operazione di mercato in vista della stagione 2020/2021: la fase di acquisizioni e cessioni in casa biancorossa dovrebbe decollare a breve, con le ufficialità attese a stretto gira di posta una volta definiti tutti i dettagli.

“Dopo una stagione di altissimo livello, disputata con grinta e carattere, la #PiccoLecco saluta Francesca Dalla Rosa che, dalla prossima stagione non farà più parte del roster #BiancoRosso della nostra #SerieB1.
A Francesca va tutto il nostro #Grazie per il contributo che ha dato per e con la squadra, augurandole un grosso in bocca al lupo per la sua nuova avventura nella categoria superiore certi che la vedremo fare grandi cose!
Grazie Fralla!”

Il roster sarà affidato nuovamente a coach Gianfranco Milano, al secondo dei due anni di contratto che lo legano alla società biancorossa, e al suo vice Diego Ficarra; al loro fianco, ancora una volta, il Team Manager Paolo Rusconi. E su varie certezze sarà costruita anche la rosa che affronterà la prossima stagione sportiva: tra le potenziali conferme si registrano quelle di Arianna Lancini e Martina Martinelli, seguite da quelle delle “big” Martina Focaccia e Stefania Dall’Igna e delle giovani Mainetti e Mandaglio. Oltre a Dalla Rosa potrebbe proseguire altrove la carriera del libero Lucrezia Formenti, legata da un altro anno di contratto, mentre la pari ruolo Martina Zoia è indirizzata verso Olginate (Serie C); da valutare le posizioni delle giovani Gerosa, Bianchi e Ratti. L’inizio della nuova settimana, in ogni caso, porterà delle novità ufficiali.

Attesa per il nuovo format

I gironi, come anticipato, saranno aumentati (da quattro a cinque) e le squadre di ogni raggruppamento passeranno dalle quattordici (o tredici) alle dodici; l’annata sportiva non dovrebbe comunque riprendere ufficialmente prima del prossimo novembre, con un mese di ritardo rispetto al consueto start di metà ottobre. Picco Lecco e AlbeseVolley rimarranno verosimilmente nel medesimo raggruppamento con lo spauracchio Esperia Cremona, i vociferati ingressi di Orago e Olimpia Genova e la divisione rispetto a Pallavolo Cbl e alle altre bergamasche. Si profila, quindi, un altro potenziale testa a testa tra le lecchesi e le comasche, un derby iniziato a ottobre 2019 e ancora non conclusosi.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley