Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Fall è ai saluti: «Sono dispiaciuto e deluso, ma i Di Nunno mi hanno trattato come un figlio. A questa piazza auguro di andare presto in Serie B»

Il centravanti senegalese, naturalizzato italiano, lascia i blucelesti dopo quattro stagioni, 75 partite, 13 gol e una promozione in Serie C conquistata nel 2019

Ameth Fall esulta dopo la rete segnata a Gozzano BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Sarà un’estate di separazione quella che scandirà il rapporto tra Ameth Fall e la Calcio Lecco 1912. Era stato un periodo strano anche nel 2011, quando solo dopo una causa legale venne imposto alla Lega Pro di autorizzare il tesseramento, e nel 2019, quando il centravanti senegalese, poi naturalizzato italiano, venne inizialmente lasciato fuori dai piani tecnici. Una decisione su cui arrivò il dietrofront per volontà del patron Di Nunno all’inizio di settembre, in extremis sulla chiusura del mercato. L’estate 2020, invece, è destinata a essere quella della diversificazione delle strade, ma senza coda polemica.

Dopo circa 75 partite, 13 gol e le montagne russe dal punto di vista emotivo, Fall e il Lecco possono dire di essersi dati tanto. A suggellare l’addio l’incontro tra l’attaccante e il Ds Domenico Fracchiolla avvenuto martedì: «Questo è il calcio, anche se sono molto dispiaciuto e deluso per il modo in cui sono andate le cose. Durante un primo colloquio con il Dg Angelo Maiolo mi era stato detto che non c’erano particolari problemi sulla mia permanenza, ma martedì il diesse mi ha riferito che sono state fatte altre scelte. L’avessi saputo prima, non sarei venuto a parlare in sede. Auguro il meglio sia al nuovo Direttore che a mister D’Agostino: mi hanno riferito che preferiscono una altro profilo e ho il massimo rispetto delle loro scelte, del resto sono due professionisti che conoscono bene la categoria».

Lo strascico è diverso rispetto a un anno fa: «Ero incazzato, quest’anno no. Il rammarico va rintracciato nel fatto che mi trovavo bene con la mia famiglia in città e ho un bel rapporto con i tifosi, oltre che con la dirigenza e i magazzinieri. Ringrazio tanto il presidente Paolo Leonardo Di Nunno, a Gino e a Cristian Paolo, che mi hanno trattato come un figlio, gliene sono e sarò riconoscente. Alla gente dico che ci vedremo preso, che sia sul campo, per un caffè o solo perché a Lecco mi sono fatto tanti amici e ci tornerò per incontrarli. Inoltre voglio fare un saluto speciale alla mia tifosa Alessandra e ai ragazzini che mi hanno sempre seguito e mi scrivono sui social network. Per qualsiasi sono sempre a disposizione. La piazza merita di arrivare in Serie B il prima possibile».

«Ho tanti ricordi belli di questi anni – rammenta -. In Serie D, nel 2019, eravamo superiori ed era quasi tutto facile. Il miglior momento personale è quello che coincide con il gol realizzato al Mantova nella primavera del 2012, con mister Giacomo Modica in panchina e un bel gioco fatto in campo. Con Merli Sala ho fatto tre anni, con Riccardo Capogna ho stretto un bel rapporto di rispetto, Andrea Malgrati è un gran capitano, Jordan Pedrocchi è un amico, Giancarlo Lisai e il mio “Ballon D’Or” Simone D’Anna me li porto dentro. Ho tanto dispiacere nel lasciare l’ambiente, ma ripeto che accetto le scelte fatte».

L’argomento mercato va sfiorato, a questo punto: «Non sono preoccupato, l’anno scorso sono tornato in Lega Pro e vorrei dare continuità a questo tipo di scelta rimanendo nei professionisti, mi sono ritagliato i miei spazi con il lavoro».

Ameth Fall: la carriera

STAGIONESQUADRASERIEPRESENZEGOALTT
SB
SS
G
R
2019-2020LECCOC192514500
12/2018LECCOD174107510
2018-2019SANREMESED154123820
01/2018CARONNESED166115340
2017-2018COMO CALCIOD123102110
2016-2017FIDELIS ANDRIAC171710410
01/2016RIMINI CALCIOC3003000
2015-2016ISCHIA ISOLAVERDEC3130010
2014-2015BARLETTAC3773341050
2013-2014RIMINI CALCIOC232113111050
2012-2013BELLARIA IGEA MARINAC2176116300
2011-2012LECCOC23241517920
01/2011LECCOC283
2010-2011BELLARIA IGEA MARINAC2143
TOTALE242551487258220

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio