Seguici

Calcio

Il Pallone d’Oro della Serie D rimane tinto di bluceleste: Gianluca Draghetti succede a Simone D’Anna

Il talentuoso esterno di scuola Bologna ha vinto il premio messo in palio da Tuttocampo.it, raccogliendo così l’eredità dell’ex compagno di squadra Simone D’Anna. Nel 2018 la vittoria di Carlos Clay França

Gianluca Draghetti dopo la tripletta siglata al Borgaro Nobis BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Da Simone D’Anna a Gianluca Draghetti, eredità che si passavano sul campo del “Rigamonti-Ceppi” e che li lega anche per il Pallone d’Oro della Serie D. L’esterno offensivo classe 1993, passato in estate dai blucelesti al Sasso Marconi (Girone “D”), è stato nominato miglior giocatore della quarta serie dai lettori di Tuttocampo.it, che annualmente assegna il riconoscimento prendendo in esame i migliori giocatori della prima divisione del calcio dilettantistico.

Simone D’Anna con il Pallone d’Oro 2018/2019

Draghetti si è imposto con oltre il 16% delle preferenze di oltre 20.000 votazioni espresse dagli utenti registrati. Già eletto migliore giocatore del suo girone, l’attaccante ha battuto la concorrenza di Sorrentino e Lorusso, che si sono piazzati in seconda e terza posizione. Un bel riconoscimento individuale per il giocatore di scuola Bologna dopo la vittoria del campionato con il Lecco lo scorso anno e una stagione da 11 reti in 23 presenze.

Draghetti succede a Simone D’Anna (2018/19), Carlos Clay Franca (2017/18), Loris Traditi (2016/17) e Nagib Sekkoum (2015/16).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio