Seguici

Volley

Picco Lecco, conferma di gran peso: Stefania Dall’Igna rimane in biancorosso

La forte palleggiatrice 35enne proseguirà la sua carriera in biancorosso dopo la grande annata chiusa con l’amaro in bocca per via del lockdown

Stefania Dall'Igna, palleggiatrice della Picco Lecco BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Tassello importantissimo nella rosa a disposizione di coach Gianfranco Milano. Il tecnico biancorosso potrà contare ancora sull’eccelse qualità di Stefania Dall’Igna, 35enne palleggiatrice con un passato anche nella Nazionale Italiana di Pallavolo. Confermata nella rosa 2020/2021 della Pallavolo Lecco Alberto Picco, è stata regista sopraffina nel corso della sua prima annata in Serie B1. A fianco a lei, come noto, agiranno certamente Martina Focaccia e Arianna Lancini, già certe della permanenza nel Lecchese.

«Siamo sicuri che anche per il prossimo campionato, Stefania, saprà dimostrarsi ancora una volta tra le migliori giocatrici italiane nel suo ruolo e nella nostra categoria, e saprà regalarci ancora quelle magie che già abbiamo visto sfoderare nei mesi passati», ha commentato la Picco Lecco nel momento in cui è stata comunicata la permanenza della giocatrice in biancorosso.

💥 #NewSeason: #StefaniaDallIgna!💥

💥 #NewSeason: #StefaniaDallIgna!💥Anche la nostra Stefania Dall'Igna, ha un messaggio per tutti i tifosi biancorossi! Con il lago sullo sfondo e le montagne a far da cornice, ecco le prime parole dopo il rinnovo della nostra #Regista!..👉 #Iotifobiancorosso… e tu? 👈..📸 @Infinity Photography 📸🎥 AF Productions 🎥🌍 www.pallavolopicco.com 🌍✉️ stampa.pallavolopicco@gmail.com ✉️..#Iotifobiancorosso #vogliadivolley #PiccoLecco #SerieB #SDI7

Posted by Pallavolo Lecco Alberto Picco on Tuesday, June 30, 2020

«Abbracciare la causa biancorossa per un altro anno è stato per me un passaggio naturale – ha spiegato Dall’Igna dopo il rinnovo -. A Lecco mi sono trovata benissimo; è stato un anno tanto speciale quanto strano. Ho scoperto alla Picco un ambiente cordiale e appassionato, instaurando ottimi rapporti con la dirigenza e con la squadra. La fiducia che è stata riposta in me è stata fondamentale: mi sono sentita sempre a mio agio e questo è importantissimo. in questi mesi non ho mai pensato di cambiare.
Sentirsi parte della buona riuscita di un progetto sano e solido è sempre uno stimolo: la prossima stagione cercheremo di replicare quello che di buono avevamo fatto fino a febbraio. Ovviamente non sarà facile né scontato; Mi piacerebbe che si ricreasse lo spirito e l’equilibrio che avevamo trovato l’anno scorso, in campo, nello spogliatoio e fuori, poi vedremo!
Ai tifosi, anche se non si conoscono ancora quali saranno le linee guida per la riapertura al pubblico delle partite, vorrei solo dire che la nostra squadra ha bisogno di essere ancora più valorizzata. Mi piacerebbe venisse riconosciuto dalla città e dai cittadini lo straordinario lavoro che è stato portato avanti dal presidente Righetti, dal D.S. Alippi e dal Team Manager Rusconi, insieme a tutto il Direttivo, negli ultimi anni.
Abbiamo dimostrato di poter offrire a famiglie e ragazzi lo spettacolo di uno sport bello, sano e a costo zero. Auspico di vedere molte piu persone al palazzetto a seguirci… abbiamo bisogno di sentire il calore della città per cui ci battiamo!».

Foto De Cani/Picco Lecco

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley