Seguici

Calcio

UFFICIALE | Calcio Lecco, Mangni è bluceleste: «Contento di essere tornato»

L’attaccante di scuola Atalanta è stato prelevato a titolo temporaneo dal Catanzaro: «Speriamo di raggiungere tanti traguardi insieme»

Doudou Mangni con il patron Paolo Di Nunno
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Calcio Lecco 1912 è felice di comunicare l’accordo con l’US Catanzaro 1929 per il trasferimento a titolo temporaneo di Doudou Mangni. L’attaccante di origini senegalesi nasce il 29 marzo 1993 a Roma, ma vive e cresce a Lecco sin da bambino. L’Atalanta lo preleva dall’Olginatese nel 2010 e in maglia nerazzurra Doudou arriva a sfiorare un campionato Primavera, perso in finale contro la Lazio. L’esordio nel professionismo dei “grandi” arriva con la maglia del Modena in Serie B, dove Mangni chiude la stagione con 18 presenze, 5 reti e 1 assist. L’anno successivo si trasferisce a Latina, mentre il 2015/16 lo passa tra le fila della squadra turca del Sanliurfaspor e l’Ascoli, sempre in Serie B.

Dopo i 6 mesi nelle Marche, Mangni vola in Portogallo per giocare nell’Olhanense. Nel gennaio 2018 viene acquistato dal Monopoli in Serie C dove colleziona un bottino di 14 gol e 4 assist in 48 partite. Nell’ultima stagione viene prelevato dal Catanzaro, che lo gira in prestito al Gozzano nel gennaio scorso.

Doudou Mangni è un attaccante in grado di svariare su tutto il fronte offensivo, grazie alla sua velocità e alla sua esplosività.

«Contento di essere tornato»

«Sono contento di essere tornato, speriamo di raggiungere tanti traguardi insieme. Forza Lecco!»: queste le prime parole di Mangni rilasciate ai canali social blucelesti.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio