Seguici

Calcio a 5

Lecco C5, manca poco al via della nuova stagione. Sarà un precampionato da big

I blucelesti inizieranno ad allenarsi lunedì 31 agosto: in programma le prestigiose amichevoli con Mantova e Cdm Gebnova

Pablo Hernan Parrilla, tecnico del Lecco C5
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Ancora qualche giorno e partirà ufficialmente la stagione sportiva del Lecco Calcio a 5. La preparazione al prossimo campionato di Serie B vedrà i blucelesti protagonisti anche in due prestigiosi triangolari organizzati da altrettante formazioni di Serie A. Non può che essere motivo d’orgoglio per la dirigenza e tutta la compagine lecchese l’essere stati scelti da Mantova e Cdm Genova per partecipare a due tappe di avvicinamento di queste società alla nuova stagione, che le vedrà nuovamente protagoniste nella massima serie nazionale.

Il primo triangolare amichevole vedrà il Lecco impegnato sabato 26 settembre a Mantova, nella nona edizione del Memorial Fratelli Pasolini che, a partire dalle ore 16, opporrà i blucelesti ai padroni di casa militanti nella massima serie e all’Hellas Verona di Serie B. Sette giorni più tardi, sabato 3 ottobre, trasferta in quel di Genova per un nuovo triangolare, questa volta contro i locali del Cdm Genova di Serie A e il Milano C5 di Serie A2.

Per quanto riguarda invece gli allenamenti della nuova squadra bluceleste guidata da mister Pablo Parrilla, il primo è fissato per lunedì 31 agosto al Palataurus, a partire dalle ore 17. Da lì in poi inizierà la vera e propria preparazione che porterà i blucelesti all’esordio in campionato, in programma sabato 17 ottobre.

Un mese e mezzo di lavoro per arrivare pronti al grande appuntamento, con un calendario precampionato che prevede allenamenti tutti i giorni dal lunedì al sabato in un’unica seduta pomeridiana, con le eccezioni nelle giornate di martedì e sabato in cui sono previste due diverse allenamenti di due ore, uno al mattino e uno al pomeriggio. Nella prima settimana si lavorerà più sugli aspetti tecnico-tattici, andando via via ad aumentare l’attività atletica, così da non caricare troppo all’inizio considerando il lungo stop causato dall’emergenza sanitaria.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5