Seguici

Calcio

Lugano-Lecco: Maiolo, Fracchiolla e D’Agostino soddisfatti dopo il pareggio. Mercato: Parpinel a Varese, Malvestiti in uscita. Martedì amichevole a Monza

Sostanziale la soddisfazione per la prova sostenuta al cospetto di un ottimo avversario. Nel frattempo, si muove il mercato in uscita e si definiscono i prossimi impegni

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Sono positive le sensazioni in casa Lecco dopo il meritato pareggio ottenuto a Cornaredo con il Lugano, squadra della massima serie svizzera. Lo ammettono, senza mezzi termini, sia i direttori Maiolo e Fracchiolla che mister D’Agostino: pur imbottiti di under, i blucelesti hanno saputo rimontare la squadra di casa, prossima al debutto ufficiale previsto per il prossimo 11 settembre e, di conseguenza, più avanti nella preparazione tattica e atletica. Un buon modo, quindi, per iniziare la stagione per le Aquile.

«Abbiamo fatto una bella partita – spiega Maiolo -, il Lugano è una squadra di Serie A, seppur svizzera; sarei stato contento anche di una sconfitta, se fosse venuta così. Assenze? Abbiamo chiuso la partita con tanti giovani in campo, sapete che sono un loro promotore e di questo sono felice. Tamponi? Ci adeguiamo a quello che ci dice la Lega, se verranno i risultati sopporteremo meglio la cosa. Rosa? Completa all’ottanta per cento, questa settimana potremo arrivare al cento».

«Sono felice, si sta iniziando a lavorare bene – aggiunge Fracchiolla -, il mister e lo staff stanno facendo ottime cose. Abbiamo finito con quattro 2001 e due 2002: non è semplice buttarli dentro un’intelaiatura di squadra, evidentemente ampia. Dobbiamo capire che tipo di ragazzi abbiamo preso, in Primavera è una cosa e con la Prima Squadra un’altra. Martedì, a Monza, avremo Nannini, Bolzoni e D’Anna, mentre valutiamo Moleri, Marotta e Cauz. Il mio giudizio? Non si discute, sono tutti buoni giocatori e lo sapevamo già. Mi sono concentrato sui vari ragazzi, anche quelli entrati hanno fatto veramente bene. Squadra al 100% al entro la fine della prossima settimana? No (ride, ndr), sicuramente faremo due-tre acquisti nei primi giorni della settimana, poi completeremo il gruppo. Manca ancora qualcosa a livello di under, poi completeremo con gli over di spessore. Speriamo, piuttosto, che Giudici non abbia niente di grave, dato che è uscito perché ha sentito pizzicare».

«Potevamo lavorare meglio sui calci piazzati – conclude mister D’Agostino -, ma poi non abbiamo concesso altro al Lugano. Avevamo venti minuti di aggressività nelle gambe, ma nella ripresa siamo cresciuti ulteriormente, mandando in campo tanti under e facendo le giocate che testiamo in allenamento. Stiamo creando una base importante, rispetto allo scorso anno chi è rimasto aiuta a velocizzare l’ambientamento dei nuovi, ma quest’ultimi sono dei grandi professionisti, speravo fosse così; inoltre, oggi ci mancavano tante pedine e li abbiamo fatti lavorare a parte. La squadra è molto competitiva e di questo voglio ringraziare la proprietà tutta, perché ci sta permettendo d’investite».

Mercato in uscita e amichevoli

Nel frattempo, sono due le note a margine relative a mercato e calendario: il difensore Gianluca Parpinel (2001), reduce da un’annata sfortunata con la maglia del Torino, è stato ceduto in prestito al Città di Varese, neonata compagine di Serie D che punta a fare un campionato d’alta classifica. Il giovane, provato durante il ritiro, potrà quindi disputare un’annata da protagonista e ricondizionarsi dal punto di vista fisico; nel pomeriggio ha fatto il suo debutto in amichevole sul campo della Solbiatese, disputando il quarto d’ora finale. Inoltre, è segnalato sulla lista dei partenti anche il giovane centrale Davide Malvestiti (2001), non impiegato a Cornaredo. Per quanto riguarda il secondo tema, è prossima alla definizione la seconda amichevole stagionale: il Lecco, martedì, sarà ospite del Monza presso il centro sportivo di “Monzello”; l’ufficializzazione è attesa nei prossimi giorni.

ConfermeArriviPartenzeDalla BerrettiIn uscita
Alexandros Safarikas (1999, non under)Matteo Marotta (c, Piacenza)Jacopo Scaccabarozzi (c, Juve Stabia)Leonardo Brambille (d, 2001)David Magonara (d, 1999)
Andrea Malgrati (d)Ferdinando Mastroianni (a, Pro Patria)Ferat Jusufi (p, 1999) Davide Romeo (a, 2002)
Ivan Merli Sala (d)Doudou Mangni (a, Catanzaro p.)Gianluca Parpinel (d, 2001, Città di Varese) Luca Bonadeo (p, 2003)
Marco Moleri (1998)Siaka Haidara (c/a, 2001, Milan)Davide Malvestiti (d, 2001, Città di Varese p.)Davide Malvestiti (d, 2001) 
Luca Giudici (c)Cristian Cauz (d, Ravenna)Leonardo Brambille (d, 2001, Casatese p.)  
Simone D’Anna (a)Vedran Celjak (d, Avellino)   
Riccardo Capogna (a)Giorgio Galli (c, Monza)   
Francesco Bolzoni (c, Bari p.)Alberto Del Grosso (c, 2001, Cittadella)
Mattia Capoferri (d, 2001, Brescia p.)
Lino Marzorati (d, Cavese)
Gian Marco Nesta (d, 2000, Ternana p.)
Bruno Oliveira Bertinato (p, 1998, Venezia p.)
Cosimo Nannini (d, 1999, Bari p.)
Fabio Porru (d, 2000, Cagliari)
Leonardo Raggio (d, 2001, Genoa)
Simone Iocolano (a, Monza)
Calciomercato bluceleste (Fonte LCN SPORT)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio