Seguici

Calcio

Coppa Italia e Lombardia, tutti i risultati delle gare della prima giornata dall’Eccellenza alla Terza Categoria

Lo scenario con tutti i risultati delle gare di esordio nelle Coppe per le compagini di Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria della nostra provincia

Grande risultato per il Manara sul campo del Mapello LUCIANO MANARA BERSAGLIERI/edit LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 6 minuti

La stagione 2020/2021 ha ufficialmente preso il via. Tutte le squadre lecchesi coinvolte nella varie Coppa Italia (Eccellenza e Promozione) e Coppa Lombardia (Prima, Seconda e Terza Categoria) sono scese in campo per il proprio esordio. Domenica prossima la seconda giornata delle competizioni, ma alcune squadre della provincia osserveranno il proprio turno di riposo, laddove previsto. Ecco come sono andate le partite inaugurali delle cinque manifestazioni nella giornata di ieri:

Coppa Italia Eccellenza

Cisanese 1-1 Brianza Olginatese (girone 6)
Mapello 2-3 Luciano Manara (girone 7)

La prima partita della storia della nuova Brianza Olginatese si conclude con un pareggio sul campo della Cisanese. Il primo gol del match porta la firma di Pizzini, lesto a insaccare battendo così la resistenza bergamasca. Nella ripresa la formazione di Sala però cresce, e trova il pareggio con Spreafico. Nella squadra di Arioli esordio ufficiale per i grandi botti di mercato Berberi e Segato. Domenica subito in campo a Olginate per la seconda giornata contro la Pontelambrese.
Per il Luciano Manara l’esordio è invece vincente, grazie a una grande prova sul campo del Mapello. 3 a 2 il risultato in favore dei ragazzi di Abaterusso, che volano a quota tre punti nel girone. Marinaci, Pennati e Colombo gli artefici delle realizzazioni. Domenica prossima a Barzanò arriverà il Lemine Almenno, ed i lecchesi hanno la ghiotta occasione di chiudere già i giochi.

MANGILI/LCN SPORT

Coppa Italia Promozione

Arcadia Dolzago 1-2 Muggiò (girone 10)
Olimpiagrenta 1-2 Colicoderviese (girone 11)
Aurora Calcio 3-3 Cavenago (girone 12)
Barzago 1-1 Concorezzese (girone 13)

Non un esordio fortunato per l’Arcadia Dolzago, che cede il passo nel finale, punita dal “sempreverde” Jeda. Secondo turno da spettatori per i biancazzurri, di nuovo in campo il 30 settembre con il Casati Arcore.
Subito la sfida tutta lecchese nel girone 11 tra Olimpiagrenta e Colicoderviese: ad aggiudicarsi la piena posta in palio sono i gialloblù, i quali sfideranno la Vibe Ronchese nel secondo match domenica prossima.
Pareggio per l’Aurora Calcio contro il Cavenago, di certo tutt’altro che noioso. Un 3-3 pirotecnico che porta entrambe le squadre a quota un punto, con l’Aurora che guarderà attentamente la sfida imminente tra gli avversari di ieri e il Villa.
Segno X anche per il Barzago, non andato oltre l’1-1 casalingo contro la Concorezzese. Anche in questo caso la squadra della provincia calcherà nuovamente il campo nel terzo impegno del girone, in casa del Cologno.

MANGILI/LCN SPORT

Coppa Lombardia Prima Categoria

Besana Fortitudo 1-3 Missaglia Maresso (girone 18)
Football Leon 3-3 Costamasnaga (girone 18)
Ars Rovagnate 0-2 Calolziocorte (girone 19)
Galbiate 1974 1-1 Polisportiva Oratorio 2B (girone 19)
Cosio Valtellino 0-0 Cortenova (girone 20)

Colpo esterno del Missaglia Maresso, che si impone 3-1 sul campo della Besana Fortitudo, e vola in testa al girone. Emerge infatti un pareggio dal confronto tra le altre due compagini del girone, tra le quali il Costamasnaga, bloccato 3-3 dal Football Leon. Le due lecchesi si sfideranno nella terza giornata.
Nel girone 19, “full” lecchese, il Calolziocorte si prende il comando in solitaria, grazie al 2-0 sul terreno dell’Ars Rovagnate. Tra Galbiate e Polisportiva 2B un gol e un punto a testa.
Il Cortenova, unica rappresentante della provincia nel raggruppamento 20, pareggia senza reti con il Cosio Valtellino. Nemmeno tra Chiavennese e Bellagina c’è però un vincitore, e la situazione punti è dunque in perfetto equilibrio.

MANGILI/LCN SPORT

Coppa Lombardia Seconda Categoria

Lezzeno 2-2 Or. Bulciago Tabiago (girone 19)
Mandello 4-2 O. Zanetti (girone 22)
2001 1-4 Lecco Alta (girone 22)
Civate 2-3 Foppenico (girone 23)
Valmadrera 1-1 Vercurago (girone 23)
Or. Lomagna 2-2 S. Zeno (girone 24)

Pareggio per l’Oratorio Bulciago, inserito nel girone tutto comasco con al comando l’Oratorio Merone, vincente sul CDG Erba.
Gironi 22 e 23 interamente lecchesi: nel primo Mandello e Lecco Alta fanno la voce grossa contro O. Zanetti e 2001, abbattute con 4 reti, mentre nel secondo è il Foppenico a volare in testa in solitaria, grazie al 3-2 sul Civate e al pareggio 1-1 tra Valmadrera e Vercurago.
Girone 24 con due formazioni lecchesi, subito di fronte alla prima: tra Oratorio Lomagna e S. Zeno il punteggio finale è 2-2.

MANGILI/LCN SPORT

Coppa Lombardia Terza Categoria

Buraghese 1-3 Verderio (girone 12)
Audace Osnago 3-1 Aurora S. Francesco (girone 13)
Rovinata 3-0 Barzanò (girone 13)

Il Verderio, unica rappresentante della provincia del girone 12, tiene alta la bandiera lecchese battendo 3-1 la Buraghese.
Poker di lecchesi invece nel girone 13, nel quale volano in testa Audace Osnago e Rovinata, che rifilano tre reti rispettivamente ad Aurora San Francesco e Barzanò.

MANGILI/LCN SPORT

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio