Seguici

Calcio

Serie D, gran weekend Casatese: poker al temibile Legnano e tris al Casati Arcore. Le parole di Simone Pontiggia a LCN Sport

Prosegue la striscia positiva dei ragazzi di Tricarico, che continuano a non perdere e ad evidenziare una forma fisica invidiabile. Ecco le parole a riguardo del fantasista biancorosso, con l’inizio ufficiale dei giochi ormai sempre più alle porte

Sette reti totali nel doppio impegno del weekend per i biancorossi CASATESE X LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Doppio impegno soddisfacente tra sabato e domenica per i biancorossi, scesi in campo al Comunale di Casatenovo per vedersela con Legnano prima e Casati Arcore poi. In entrambe le circostanze, l’allenamento congiunto ha visto i ragazzi di Tricarico uscire vittoriosi dai giochi. In settimana proseguirà la preparazione, mentre sabato sarà la volta di un altro test di lusso, sulla scia di quello con i lilla; in via Volta 40 arriverà il Città di Varese, club ben strutturatosi in questa campagna di mercato. Un’altra occasione importante per misurarsi con un avversario di livello, in attesa dell’inizio del campionato fissato per la settimana seguente, domenica 27 settembre.

Casatese 4-1 Legnano

Senza dubbio alcuno, la compagine milanese di mister Brando ha proposto uno dei migliori calciomercato di tutta la quarta serie. La Casatese non è di sicuro stata da meno su questo aspetto, ma la differenza vera continua a farla la tempistica del lavoro: l’inizio anticipato sul campo, rispetto a numerosi altri sodalizi, continua a palesare la superiorità fisica dei biancorossi. Il match vede però gli ospiti portarsi in avanti con Gasparri, uno dei tanti pericoli lilla, alla metà della prima frazione. Dieci minuti più tardi ci pensa Pontiggia a ristabilire la parità dal dischetto. Rapido uno-due nella ripresa, a cavallo del ventesimo minuto, firmato da Crea e Sala, che taglia le gambe al Legnano. Più avanti c’è spazio anche per il gol del poker siglato da Petronelli.

Casatese 3-0 Casati Calcio Arcore

Mister Tricarico lascia a casa Isella, Perego, Bello, Frigerio, Sassella e Mandelli, per garantire riposo ad alcuni degli uomini chiave di questa squadra. Formazione imbottita dunque di giovani, contro un avversario che milita nel campionato di Promozione. Un autogol ospite apre le danze dopo il quarto d’ora della prima frazione, mentre l’allungo decisivo arriva oltre la mezz’ora della ripresa. Ancora una volta, come nella gara coi lilla, Pontiggia finisce sul tabellino dei marcatori, e assieme a lui il sempre ottimo Sala, che con la sua rete fissa sul 3-0 il punteggio finale.

Il talento di Pontiggia è un’arma alquanto preziosa per la Casatese MANGILI/LCN SPORT

Le parole di Simone Pontiggia a LCN SPORT

Due reti in due gare per un giocatore fondamentale dei biancorossi, frenato da un infortunio qualche settimana fa: «Sto abbastanza bene, ho recuperato un pochino dall’infortunio che ho avuto. Questi due gol sono importanti per darmi fiducia. In tutte e due le partite la squadra si è comportata davvero bene, e questo è quello che conta».

Evidente la brillantezza fisica della squadra: «Vedo i miei compagni iniziare a stare bene piano piano fisicamente. Il nostro lavoro è stato molto duro e lungo, e credo che ora si inizino a vedere i primi frutti».

Sabato un’altra grande sfida, con un occhio all’inizio ufficiale: «Il Città di Varese è un altro test importante, come sabato, essendo una squadra che ha fatto una grande campagna acquisti. Noi non abbiamo paura di nessuno e ce la giochiamo, e anche se è un’amichevole dobbiamo prepararci bene, perché tra due settimane si inizia sul serio».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio