Seguici

Calcio

Eccellenza: il Luciano Manara sbanca Agrate, pareggio per la Brianza Olginatese ad Albino

Turno d’esordio per le compagini lecchesi nel girone B della quinta serie: prosegue il momento d’oro dei biancazzurri, mentre i bianconeri devono accontentarsi di un solo punto

Esordio da tre punti per il Luciano Manara ASD SPERANZA AGRATE
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Primo turno nel girone B di Eccellenza 2020/2021 per le due rappresentanti lecchesi, ossia Brianza Olginatese e Luciano Manara. Entrambe le compagini sono reduci dalle fortunate “campagne” di Coppa, con i bianconeri a un soffio dalla qualificazione e i biancazzurri ufficialmente al prossimo turno. L’esordio in campionato sorride però solo ai secondi, vincenti sul campo dello Speranza Agrate; per i primi invece solo un pareggio in terra bergamasca con l’AlbinoGandino.

Speranza Agrate 1-2 Luciano Manara

Due squadre che hanno battagliato nello scorso campionato di Promozione, dove con una zampata all’ultima giornata “utile” i ragazzi di Abaterusso riuscirono a superare proprio la truppa rossoverde. Subito di fronte alla prima giornata, a spuntarla sono proprio i lecchesi, in vantaggio con la rete di Pennati sugli sviluppi di corner. I padroni di casa riescono a ritrovare la momentanea parità, ma un penalty di Schiavano riporta nuovamente avanti i suoi, per il 2-1 finale Luciano Manara.

AlbinoGandino 1-1 Brianza Olginatese

Per i ragazzi di Arioli il campionato non parte con l’acquisizione della piena posto in palio, ma bisogna spartire il bottino con l’AlbinoGandino. A sbloccare la situazione è proprio la compagine lecchese, che trova la via della rete alla mezz’ora con bomber Pizzini. Il cannoniere bianconero trova la prima marcatura del campionato della nuova Brianza Olginatese, ma la punizione di Carrara, dieci minuti più tardi, sancisce l’1-1 definitivo.

Le altre gare del girone

Parte male la spedizione della grande favorita Sant’Angelo, che cade nella trappola del sempre pericoloso Zingonia Verdellino, capace di imporre il 2-1 nell’anticipo del sabato in terra bergamasca. Un’altra delle squadre meglio attrezzate, la Leon, supera 3-2 a domicilio la Pontelambrese, che non riesce a risollevarsi dalla disfatta di Coppa. Clamoroso tracollo interno della Cisanese, che perde con un secco 3-0 per mano dell’interessante Città di Sangiuliano. Giornata storta per l’ottima compagine di Sala, impegnata tra due giorni in Coppa proprio con la Pontelambrese, nel girone della Brianza Olginatese.

Debutto da tre punti per il Sancolombano, che abbiamo visto in amichevole precampionato anche contro il NibionnOggiono: per i milanesi successo interno per 2-1 contro la Vertovese. Pareggio per Mapello e Lemine Almenno, i due sodalizi già estromessi dalla Coppa per mano del Manara, che ha di fatto reso inutile lo scontro tra le due in programma mercoledì. Per i primi 0-0 interno contro la Trevigliese, per i secondi 1-1 sul campo della mai agevole Luisiana. Un gol e un punto a testa anche per quanto riguarda la sfida tra Mariano e R.C. Codogno 1908.

Classifica

La classifica dopo la prima giornata MANGILI/LCN SPORT

Prossimo turno

2′ giornata (domenica 4 ottobre 2020)
Brianza Olginatese-Zingonia Verdellino, Città di Sangiuliano-Leon, Lemine Almenno-Sancolombano, Luciano Manara-AlbinoGandino, Pontelambrese-Speranza Agrate, R.C. Codogno 1908-Mapello, Sant’Angelo-Mariano, Trevigliese-Luisiana, Vertovese-Cisanese.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio