Seguici

Calcio

Eccellenza: prima vittoria per la Brianza Olginatese contro lo Zingonia Verdellino, pari Luciano Manara con l’AlbinoGandino

Seconda giornata che vede le lecchesi “scambiarsi” l’esito dei propri match rispetto alla prima giornata. La classifica ora dice quota quattro punti per entrambe

Pari alla prima gara interna per i biancazzurri LUCIANO MANARA BERSAGLIERI/edit LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Seconda giornata nel girone B di Eccellenza, dopo l’esordio vincente del Luciano Manara e il pareggio riscosso dalla Brianza Olginatese. Ai biancazzurri tocca l’AlbinoGandino, che aveva fermato sul pari i bianconeri, e fa altrettanto con i ragazzi di Abaterusso. La truppa di Arioli invece, di scena a Merate con l’impegnativo Zingonia Verdellino, si impone e conquista la prima vittoria in campionato. Per entrambe le formazioni quattro punti in graduatoria al termine dei primi due turni.

Brianza Olginatese 3-1 Zingonia Verdellino

L’avversario non era sicuramente dei più facili, e lo sgambetto all’esordio ai danni del Sant’Angelo lo ha dimostrato. Tuttavia, la pratica Zingonia Verdellino viene risolta con un 3-1 da parte della Brianza Olginatese. I bianconeri vanno avanti a cinque dal termine della prima frazione col rigore di Pizzini, ma prima di fare rientro negli spogliatoi i bergamaschi riescono a trovare il pari con Lambiase. A consegnare i tre punti nelle mani del team di Arioli nella ripresa ci pensa Segato, grazie al gol del sorpasso all’83’ e al rigore del definitivo 3-1 a recupero inoltrato.

Luciano Manara 2-2 AlbinoGandino

Il club bergamasco si dimostra nuovamente fastidioso e difficile da affrontare. Pur colpiti inizialmente dal vantaggio dei biancazzurri con Conti, gli ospiti riescono prima a riequilibrare la gara, poi addirittura a ribaltarla. Il Luciano Manara però non vuole farsi sorprendere sul terreno amico, e con carattere trova la via del pareggio con Bovis. Secondo risultato utile consecutivo per i ragazzi di Abaterusso, che hanno ben approcciato alla nuova categoria.

Le altre gare del girone

Match di cartello senza dubbio tra Città di Sangiuliano e Leon, con i padroni di casa desiderosi di cancellare la delusione per la gara (ottimamente vinta sul campo) persa a tavolino con la Cisanese. Le cose si mettono male per i milanesi, con gli arancionero che vanno sul doppio vantaggio, ma nell’ultimo quarto d’ora la situazione torna in perfetta parità, per il 2-2 finale. Proprio i bergamaschi, che hanno beneficiato del sovvertimento dell’esito, salgono in testa alla graduatoria: 2-1 sul campo della Vertovese, e Cisanese a punteggio pieno. C’è anche il Sancolombano a quota sei punti, in virtù dell’1-0 in casa del Lemine Almenno.

Primi punti per il Sant’Angelo, vincente 2-0 a domicilio contro il Mariano Calcio. Pareggio a reti bianche tra Trevigliese e Lusiana, che già nella gara inaugurale avevano ottenuto un segno “X”. Discorso identico per R.C. Codogno 1908 e Mapello, che riescono però a trovare la via del gol dando vita ad un 1-1. Lo stesso risultato si vede nel match tra Pontelambrese e Speranza Agrate, ma in questo caso si tratta del primo punto in campionato per entrambe le formazioni.

Classifica

La classifica dopo la seconda giornata MANGILI/LCN SPORT

Prossimo turno

3′ giornata (domenica 11 ottobre 2020)
Cisanese-Lemine Almenno, Leon-Vertovese, Lusiana-R.C. Codogno 1908, Mapello-Sant’Angelo, Mariano Calcio-Brianza Olginatese, Pontelambrese-Luciano Manara, Sancolombano-Trevigliese, Speranza Agrate-Città di Sangiuliano, Zingonia Verdellino-AlbinoGandino

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio