Seguici

Calcio

Serie D, Casatese sorpresa dalla Virtus CiseranoBergamo. Per il NibionnOggiono un’altra “X” col Caravaggio

Primo boccone amaro per i biancorossi, sorpresi a domicilio dai bergamaschi, alla loro prima vittoria in campionato. Contro un’altra orobica i rossoverdiblù portano invece a casa ancora un punto

Il gol biancorosso di Roberto Sala CASATESE X LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

La sfida riservava qualche insidia, e così alla fine è stato: prima sconfitta in campionato per la Casatese contro la Virtus CiseranoBergamo. Sul terreno di Casatenovo i bergamaschi fanno il colpo grosso vincendo 2-1, e di contro esultano per il loro primo successo, dopo un magro bottino di un punto in quattro gare. Per il NibionnOggiono ecco invece il quarto risultato utile consecutivo, per la seconda volta un pareggio: a Caravaggio la contesa termina sull’1-1.

Casatese: la Virtus CiseranoBergamo gioca un brutto scherzo

Passo falso dei biancorossi che cedono il passo agli orobici di mister Del Prato, che centrano così il loro primo successo in campionato. Il primo tempo vede i locali chiudere sotto di due reti, siglate da Bonfanti prima e Confalonieri poi. Un uno-due terribile per i ragazzi di Tricarico, il quale prova a scuotere la gara con un triplice cambio all’intervallo. Uno dei tre ingressi, Sala, trova la rete che dimezza lo svantaggio all’undicesimo, ma nonostante occasioni da gol i lecchesi non riescono ad evitare la sconfitta.

Le parole a LCN SPORT di mister Danilo Tricarico

Mister Tricarico legge la gara: «Nel complesso una buona partita, condizionata da episodi proprio come quelle che abbiam vinto. Non c’è da far drammi, ma anzi da ripartire da una reazione importante dei ragazzi, sotto di 2-0 han provato a ribaltarla ma non ci siamo riusciti. La strada giusta da percorrere per toglierci grandi soddisfazioni è questa. Settimana prossima il NibionnOggiono, ci prepareremo da martedì con tanto entusiasmo».

Casatese 1-2 Virtus CiseranoBergamo (0-2)

Marcatori: Bonfanti (19′ pt), Confalonieri (28′ pt), Sala (11′ st)

Casatese: Ferrara, Sordillo (1′ st Sala R.), Frigerio A. (1′ st Morlandi), Baldan, Perego, Bello, Mandelli (1′ st Frigerio F.), Pennati (28′ st Petronelli), Fall, Isella, Pontiggia (28′ st Fall). A disp. Cristini, Gambazza, Brambille, Stefanoni. All. Tricarico

Virtus CiseranoBergamo: Colleoni, Moioli, Bonfanti, Ricozzi, Delcarro, Nessi, Pellegrini, Muchetti, Esposito, Confalonieri, Spini. A disp. Colleoni, Suagher, Capitanio, Chiarparin, Pozzoni, Galdoune, Haoufadi, Fanzaga, Pozzoni. All. Del Prato.

NibionnOggiono: buon punto e quarto risultato utile consecutivo

Parecchie le difficoltà nascoste nella sfida di Caravaggio per il NibionnOggiono, che riesce però a conservare la propria striscia positiva e tornare a casa con un altro buon punto. Se la Casatese è rimasta ferma a quota dieci, i cugini si portano a quota otto, e domenica prossima il palinsesto prevede proprio il grande scontro tutto lecchese.

Nella gara odierna, con importanti ex tra i locali quali Pirola e Basanisi, sono proprio i bergamaschi a trovare il vantaggio con Borgogna, al diciottesimo della prima frazione. A riequilibrare le sorti dell’incontro è Tremolada al dodicesimo della ripresa, al primo sigillo nel campionato 2020/2021.

Caravaggio 1-1 NibionnOggiono (1-0)

Marcatori: Borgogna (18′ pt), Tremolada (12′ st)

Caravaggio: Dominici, Cancelliere, Frana, Marku, Pirola, Pirovano, Comelli, Basanisi, Borgogna, Lamesta, Marcondelli. A disp. Valtorta, Mazzei, Bertolotti, Cortinovis, Caccia, Stagnati, Nossa, Viola, Granillo. All. Terletti

NibionnOggiono: Guarino, Premoli, Fognini, Fumagalli, Boni, Bernardi, Tremolada, Arrigoni, Villa, Cargiolli, Iori. A disp. Ceesay, Idrissi, Tocci, Romano, Comberiati, Ballabio, Fall, Calmi, Kouadio. All. Commisso

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio