Seguici

Calcio

Juventus U23, un’altra tegola: il Giudice Sportivo ferma Félix Correia, salta il Lecco

Il 19enne attaccante salterà le prossime due gare di campionato «per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo» commesso durante la sfida di Lucca

L'espulsione di Felix Correia a Lucca ELEVEN SPORTS
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Si aggiunge un’altra assenza tra quelle già presenti nell’organico della Juventus U23, chiamata a disputare due gare in pochi giorni. La seconda squadra bianconera mercoledì sarà di scena con il Como per il recupero della terza giornata di campionato, mentre domenica, sempre al “Moccagatta” di Alessandria, sbarcherà la Calcio Lecco 1912. La giovane squadra bianconera è stata colpita in maniera abbastanza dura dalla pandemia di Covid-19, che ha messo fuori dai giochi Matteo Bucosse, Radu Dragusin, Wesley, Lucas Rosa, Alessandro Di Pardo, Tommaso Barbieri e Andrea Brighenti, mentre altri elementi di spessore (Giulio Parodi, Matteo Anzolin e Nicola Mosti) sono ai box per degli infortuni muscolari.

Mister Lamberto Zauli dovrà fare a meno anche del promettente Félix Alexandre Andrade Sanches Correia (Félix Correia), 19enne attaccante da 1 gol e 2 assist in 5 partite: il portoghese, infatti, è stato espulso durante la gara vinta (0-1) sul campo della Lucchese «per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo» commesso nel finale di gara; nel corso della giornata odierna è arrivato il verdetto del Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Silvia Zabaldi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi: l’attaccante è stato fermato per due giornate, di conseguenza non sarà a disposizione, salvo nuovi problemi legati all’emergenza sanitaria, prima del prossimo 4 novembre, giorno di Livorno-Juventus U23, recupero della quarta giornata d’andata. Non sarà, quindi, in campo per la sfida con i blucelesti del fine settimana.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio