Seguici

Calcio

Serie D, recuperi: il Caravaggio fallisce l’aggancio alla Casatese e il sorpasso sul NibionnOggiono. Vincono Vis Nova e Sona

Esaurite anche le ultime due gare mancanti all’appello, con il programma delle prime sei giornate del girone B che trova ora completezza. Le lecchesi conservano il loro piazzamento

Ko interno per la compagine bresciana, invischiata nelle retrovie DESENZANOCALVINA.IT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Ultimi due recuperi nel girone B di quarta serie: le gare disputate nel pomeriggio di domenica 6 dicembre hanno infatti completato il programma delle prime sei giornate di campionato. Da questo weekend si riprenderà con la regolare marcia dalla settima giornata, originariamente prevista per l’8 novembre e ora “riadattata” per il 13 dicembre.

Punti pesanti per Vis Nova Giussano e Sona

Il Caravaggio, dopo aver raccolto sette punti nelle prime tre gare giocate, ne racimola soltanto uno nei tre match recuperati. Sul campo della Vis Nova Giussano arriva una nuova sconfitta, che nega ai bergamaschi la possibilità di sorpassare tra le altre il NibionnOggiono, e di agganciare al quarto posto la Casatese. A sbloccare il match di Giussano in favore dei padroni di casa è Cazzaniga, che sigla l’1-0, risultato salvaguardato poi nella ripresa dal portiere Ragone con un penalty sventato. In seguito, grazie ad una autorete, i neroverdi bissano, ma sono poi costretti a incassare le reti di Lamesta e Pirovano. Nel finale la risolve Fadda, che mette nel sacco il 3-2 e porta i tre punti ai brianzoli.
Festeggia il successo anche il Sona, che sbanca il terreno del Desenzano Calvina. I bresciani perdono bomber Recino nel corso della prima frazione per espulsione, e poco più tardi rischiano di passare in svantaggio, ma Sellitto salva il penalty di Strada. I veneti trovano la via della rete a inizio ripresa, con il colpo di testa sotto misura di Marchesini. Annullate due reti a Franchi per offside per i padroni di casa, che non riescono dunque a ristabilire gli equilibri.

Classifica

La situazione di classifica al termine degli ultimi recuperi MANGILI/LCN SPORT

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio