Seguici

Calcio

Serie D, settima giornata: gioia Casatese, meno uno dalla vetta delle vittoriose Real Calepina e Seregno

Cinque gare disputate nella settima giornata del girone B di quarta serie, a fronte di ben quattro rinvii, tra i quali la gara del NibionnOggiono e quella del Crema, scavalcato temporaneamente in cima alla graduatoria

La truppa di Franzini ha aperto le marcature con la rete di Azzi SEREGNO CALCIO
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La settima giornata del girone B di Serie D, prevista in origine per l’8 novembre, ha avuto luogo oltre un mese dopo, domenica 13 dicembre. La Casatese è tornata alla grande, mentre il NibionnOggiono non ha giocato. Ci sono state per l’appunto diverse defezioni nel programma: oltre all’annunciato spostamento di Breno-NibionnOggiono, a data da destinarsi, altri tre incontri sono stati riprogrammati per mercoledì 16 dicembre: si tratta di Brusaporto-Ponte San Pietro, Villa Valle-Crema e VirtusCiseranoBergamo-Scanzorosciate.

Colpo di coda Calepina e vetta col Seregno. Il Sona arriva in doppia cifra

Con il Crema fermo, agganciato peraltro dalla Casatese, va in scena il doppio sorpasso e la conquista della vetta da parte di Real Calepina e Seregno. I bergamaschi si prendono i tre punti grazie al gol realizzato in extremis dal centrale di difesa Belotti, che ha un buon feeling con la porta avversaria, ed anche ieri ha fatto capitolare il Caravaggio, nuovamente sconfitto. Per i brianzoli invece, impegnati con la Tritium tra le mura amiche proprio come la compagine di Carminati, il successo porta le firme di Azzi e Alessandro, le cui marcature sono state intervallate dal gol del momentaneo pareggio di Caferri.

Giorgio Belotti, match winner nel derby bergamasco REAL CALEPINA FC

Il Sona, dopo aver sbancato il terreno del Desenzano Calvina nell’ultimo recupero, si ripete su quello dello Sporting Franciacorta: proprio come la Real Calepina, anche in questo caso il risultato si sblocca in maniera decisiva nel recupero. E sempre non lontano dal triplice fischio, prima però dello scoccare del novantesimo, arriva la rete dell’esperto Cazzamalli che regala al sopra citato Desenzano Calvina il successo per 2-1 sulla Vis Nova Giussano, la quale per prima aveva “sporcato” il tabellino delle marcature.

Classifica

La classifica dopo le cinque gare di domenica 13 dicembre MANGILI/LCN SPORT

Prossimo turno

8^ giornata (domenica 20 dicembre 2020)
Caravaggio-Breno, Crema-Seregno, Fanfulla-Sporting Franciacorta, NibionnOggiono-Virtus CiseranoBergamo, Ponte San Pietro-Desenzano Calvina, Scanzorosciate-Casatese, Sona-Brusaporto, Tritium-Real Calepina, Vis Nova Giussano-Villa Valle

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio