Seguici

Basket

Costa Masnaga senza limiti: battuta anche Broni, è vista sulla Final eight

Altro successo per le pantere nell’anticipo della 13^ giornata di andata di Serie A1. N’Guessan trascina le compagne, Matilde Villa decisiva con una giocata da tre punti a 18 secondi dalla sirena. Finale 79-76

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Altro successo per la Limonta Sport Costa Masnaga nell’anticipo della 13^ giornata di andata di Serie A1. Nessuna intenzione di smettere di sorprendere e anche nell’esaltante derby contro Broni, Costa coglie un’altra vittoria importantissima, a questo punto pure in ottica Final eight, volando a 14 punti in classifica, qualcosa di impensabile a inizio stagione, ma di meravigliosamente reale adesso, a testimonianza di come la qualità del lavoro in allenamento faccia davvero la differenza.

Parte meglio Broni, che sigla subito un mini-parziale di 5-0. Primo quarto avaro di emozioni e canestri, con N’Guessan che infila due liberi e Nunn che inizia a far vedere come, sotto canestro, possa diventare davvero un fattore. Alla fine del primo parziale Costa prova il primo allungo: Del Pero e Jablonowski fanno + 6, 19-13 al 10′.

Allievi apre la seconda frazione, Toffali ringhia a tutto campo sulle avversarie e Nunn diventa dominante sotto i tabelloni, trascinando le pantere sul +14, 37-23, che volano addirittura a +16, salvo subire una tripla di Orazzo allo scadere del primo tempo che fissa il punteggio sul 43-30. Dopo l’intervallo arriva il momento di Nancy N’Guessan, che lancia la Limonta con quattro punti in fila, 47-32. Match finito? assolutamente no, dato che Broni limita lo svantaggio a soli dieci punti allo scadere del terzo quarto, 59-49.

Ultimo quarto da vivere completamente in apnea. Prima Broni torna in parità, completando la rimonta con Madera, Togliani, Orazzo e Rulli, che agguantano le pantere a quota 62. L’ex di Costa firma il sorpasso, ma Spinelli e Matilde Villa rispondono presente, portando le pantere sul 73-71. Ci pensa Matilde Villa a sbloccare l’impasse, con un pazzesco gioco da tre punti a 18″ dalla fine, che fa +5, 76-71. Togliani e Madera tengono vive le speranze di Broni fino all’ultimo secondo, ma la freddezza ai liberi di Kovatch e Del Pero fa la differenza. Finisce 79-76.

Il tabellino del match

Limonta Costa Masnaga – Broni 79-76 (19-13, 43-30; 59-49)
Limonta Costa Masnaga: M. Villa 13, Del Pero 14, Jablonowski 14, Allievi 2, Nunn 19, N’Guessan 6, Spinelli 9, Osazuwa ne, E. Villa ne, Kovatch 2, Toffali, Labanca ne. All: Seletti

PF Broni: Orazzo 22, Ianezic, Togliani 15, Soli 4, Madera 17, Roma, Parmesani 9, Soli 4, Rulli 9, Castello, Lavezzi ne, Capra ne. All: Fontana

Techfind Serie A1
RISULTATI:

Recupero 6^ Giornata di Andata 
Dondi Multistore Vigarano – Allianz Geas Sesto San Giovanni 56 – 89

Recupero 7^ Giornata di Andata 
Passalacqua Ragusa – Fila San Martino di Lupari 63 – 57

Anticipo 13^ Giornata di Andata 
Limonta Costa Masnaga – PF Broni 93 79 – 76

CLASSIFICA:
Umana Reyer Venezia 22, Virtus Segafredo Bologna 20, Famila Wuber Schio* 16, Passalacqua Ragusa* 16, Limonta Costa Masnaga****** 14, Allianz Geas Sesto San Giovanni** 12, USE Scotti Rosa Empoli 12, Fila San Martino di Lupari* 8, La Molisana Magnolia Campobasso* 6, PF Broni 93 6, Dinamo Sassari** 4, Gesam Gas E Luce Le Mura Lucca***** 2, O.ME.P.S. BricUp Battipaglia*** 0, Dondi Multistore Vigarano** 0

*una partita in meno
**due partite in meno
***tre partite in meno
****quattro partite in meno
*****cinque partite in meno
******una partita in più

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket